Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Novembre - ore 21.37

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Procede il piano asfaltature del Comune di Castelnuovo

Investiti 320mila euro in quattro anni.

Procede il piano asfaltature del Comune di Castelnuovo

Sarzana - Val di Magra - Ammontano a quasi 320mila euro i fondi investiti negli ultimi quattro anni dal Comune di Castelnuovo Magra per le asfaltature, ai quali si aggiungono gli interventi realizzati attraverso altri enti come Acam, Enel e Telecom. “Le strade del nostro Comune necessitano complessivamente di una manutenzione straordinaria – spiega il sindaco Montebello - sia per quanto riguarda il manto stradale sia per quanto attiene alla raccolta e smaltimento delle acque piovane. Partendo da questa considerazione fin dal 2015 abbiamo elaborato un programma di asfaltature pluriennale che consentisse di migliorare sensibilmente la viabilità comunale. Il programma ha tenuto conto delle disponibilità di bilancio, dei vincoli di spesa previsti dalla normativa vigente e della necessità di programmare altri interventi di manutenzione straordinaria del territorio o di edifici pubblici (ad esempio scuole e cimiteri)”.
Proprio in questi giorni, l’impresa vincitrice della gara di appalto sta procedendo con la seconda tranche di asfaltature del 2018 che comprende una decina di strade comunali con interventi che non si limitano al rifacimento del manto stradale ma puntano alla soluzione di problemi più volte segnalati dalla popolazione: rimozione di radici di piante di pino, rifacimento delle condotte di scolo delle acque meteoriche, sistemazione dei tombini presenti e posa di guard rail. Una spesa media di oltre 79mila euro annui ai quali si aggiungerà un'ulteriore porzione di lavori nella prima parte del 2019.
"Pur essendo consapevoli di non aver soddisfatto tutte le richieste avanzate dalla cittadinanza – conclude il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Ambrosini - abbiamo cercato di dare precedenza alle situazioni di maggiore rischio. In particolare l’intervento su via dei Pini Superiore e via Marciano, realizzato nel 2016 e 2017, ci ha consentito di eliminare una situazione di evidente pericolo per gli abitanti di quel borgo collinare, che hanno un’unica via di accesso alle loro abitazioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News