Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Maggio - ore 08.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Piazza Martiri, ricorrenti al sindaco: "Rispettate i nostri diritti"

ipotesi compromesso con la proprietà
Piazza Martiri, ricorrenti al sindaco: "Rispettate i nostri diritti"

Sarzana - Val di Magra - “Sentiamo il dovere di scriverle in primo luogo come cittadini sarzanesi ed in secondo luogo come ricorrenti. Riteniamo che una trattativa per convincerci a ritirare il ricorso contro lo scempio che si sta verificando in Piazza Martiri, che ha molti spettatori ma pochi attori tranne gli operai che continuano alacremente ad avanzare con la costruzione, debba tutelare non tanto gli interessi personali di un ristretto gruppo di privati che hanno deciso di ribellarsi ad un progetto davvero brutto per la città, ma soprattutto gli interessi di tutti i cittadini di Sarzana che devono poter usufruire di una piazza pubblica bella ed accogliente”. E' quanto affermano i cittadini di Piazza Martiri che hanno presentato ricorso al Tar sui lavori di costruzione del palazzo alle spalle del Laurina.

“Ci troviamo – aggiungono - nella scomoda posizione di chi deve considerare l’ipotesi di un compromesso per evitare un danno economico al Comune, ma vorremmo che i nostri diritti di cittadini venissero riconosciuti e rispettati, in primo luogo dal sindaco che ci rappresenta. Pertanto ci auguriamo che nel chiederci di ritirare il ricorso per trovare un compromesso con l’impresa che sta svolgendo i lavori in Piazza Martiri, il sindaco favorisca tutte le azioni necessarie a ripristinare la tutela dell’ambiente e della legalità, partendo da aspetti che interessano tutta la città, come l’aggetto su suolo pubblico e le volumetrie incombenti sulla piazza. Non ci rassegneremo alla definizione di Piazza Martiri come di “area irrimediabilmente degradata” per citare le parole di qualche consigliere comunale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News