Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Gennaio - ore 09.48

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Piazza Martiri, il comitato raccoglie duecento firme

Primo giorno di banchetto accanto al cantiere sarzanese.

Piazza Martiri, il comitato raccoglie duecento firme

Sarzana - Val di Magra - Già duecento le firme raccolte ieri dal Comitato Sarzana che Botta! nel corso del banchetto allestito a fianco del cantiere di Piazza Martiri, verso il quale sono puntati proprio i riflettori del sodalizio sarzanese. All'iniziativa hanno aderito Legambiente Val di Magra e Comitato per la difesa del suolo. Queste le proposte e le richieste dei Botta: “l’immediata sospensione della delibera di giunta 164/2016 che autorizza il palazzo di cinque piani e cancella il parcheggio pubblico interrato. Viola la legge nazionale e l’interesse pubblico, perché l’edificio occupa una porzione di piazza pubblica e concede illegittimamente il sottosuolo pubblico per rampe e parcheggi privati. Vogliamo poi l’applicazione per piazza Martiri del Piano Particolareggiato votato dal consiglio comunale nel 2009, che prevedeva un parcheggio pubblico interrato. Col progetto attuale sparisce il parcheggio pubblico sotto la piazza! E’ inaccettabile. Chiediamo ancora di non ingannare i cittadini con la previsione di un parcheggio pubblico in via VIII Marzo, quando si sa che tra due anni i parcheggio sparirà poiché in quest’area è prevista la costruzione di un hotel dello stesso imprenditore. Occorre poi pubblicazione di tutte le cartografie del progetto che permettano ai cittadini il confronto col Piano del 2009. L’Amministrazione ha il dovere di informare i cittadini sulle decisioni di interesse pubblico; di concedere in abbonamento, a chi ne farà richiesta, i parcheggi pubblici interrati dei palazzi Biava ed ex caserma CC, inutilizzati, in modo da supplire la carenza di parcheggi pubblici nella zona”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





A un eventuale referendum sulla Tav Torino-Lione votereste...
























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News