Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Settembre - ore 16.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Perdite e rubinetti a secco, sfogo di un'imprenditrice: "Una vergogna"

Ennesimo disservizio
Perdite e rubinetti a secco, sfogo di un'imprenditrice: "Una vergogna"

Sarzana - Val di Magra - Ennesimo disservizio estivo per quanto riguarda l'erogazione dell'acqua potabile ieri sera a Castelnuovo Magra dove diverse frazioni sono rimaste a secco per alcune ore. “Nel 2020 con ogni Paese che cerca di dare il proprio contributo ambientale, è una vergogna vedere tutta quell'acqua sprecata” afferma Gilda Musetti, titolare con il fratello dell'azienda agricola “Il Torchio” che si affaccia su Via Provinciale dove questa mattina i tecnici Acam sono intervenuti per riparare un altro guasto segnalato ieri da un cittadino.
“Nelle ultime settimane è successo almeno altre quattro o cinque volte – spiega Musetti – non è possibile avere un disservizio del genere senza mai riuscire ad avere informazioni certe. Questa mattina – aggiunge – il colore dell'acqua era tutt'altro che rassicurante mentre da giorni in via Provinciale ci sono perdite enormi. Per noi è un problema anche dal punto di vista lavorativo perché per quanto cerchiamo di evitare ogni spreco puntando sulla sostenibilità, è impossibile stare senz'acqua”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News