Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 13 Dicembre - ore 21.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Per la gestione dell'allerta meteo Luni guarda anche alla vicina Toscana

Sabato prima riunione tecnica fra Comune e Meteoapuane, il sindaco Silvestri: "Monitoreremo anche i fenomeni atmosferici della regione vicina per ridurre anche disagi per la popolazione".

terra di confine
Per la gestione dell'allerta meteo Luni guarda anche alla vicina Toscana

Sarzana - Val di Magra - Il Comune di Luni, ultimo lembo di Liguria a ridosso del confine con la Toscana, sta prendendo in considerazione l'ipotesi di raffrontare i dati forniti da Apral e quelli di Meteoapuane con l'obiettivo di verificare la reale di portata sul territorio dei fenomeni meteo studiati ed elaborati a livello regionale. Lo annuncia il sindaco Alessandro Silvestri dando seguito anche alle delibera di giunta del 24 agosto con la quale l'ente aveva stipulato una convenzione finalizzata all'acquisizione di elaborazioni ed approfondimenti meteo riguardanti il territorio comunale. Una sinergia che è proseguita anche nei giorni scorsi con la visita al Coc lunense del responsabile di Meteo Apuane.

“Ovviamente la collaborazione assolverà anche ad un altro compito – spiega il sindaco - ovvero monitorare i fenomeni atmosferici nella vicina Toscana, al fine di estendere comunicazioni di eventuali pericolosità relative al nostro territorio anche in assenza di specifiche segnalazioni da parte di Regione Liguria. Scopo di questa riunione è stato quello di gettare le basi per una più puntuale analisi dei fenomeni metereologici interessanti il nostro territorio, al fine di contenere al minimo i disagi per la popolazione ed evitare inutili allarmismi che alla lunga possono generare sfiducia nelle previsioni e quindi sottovalutazione dei rischi”.

“A breve quindi – conclude il primo cittadino - contiamo di poter effettuare una più puntuale previsione della portata dei fenomeni meteorici sul nostro territorio, per calibrare con maggior attenzione e puntualità e con minor disagio per la popolazione anche la chiusura degli edifici scolastici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





Dove acquisterai prevalentemente i tuoi regali di Natale?

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News