Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre - ore 20.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Per il "Maggiordono di quartiere" due sportelli anche in Val di Magra

Sarzana e Arcola
Per il "Maggiordono di quartiere" due sportelli anche in Val di Magra

Sarzana - Val di Magra - E’ stato pubblicato il bando per gli interessati al progetto Maggiordomo di Quartiere - “Tutti per uno, uno per tutti”, iniziativa promossa dalla Regione Liguria (gestita da una rete di servizio composta da: Associazione Mondo Nuovo Caritas, Isforcoop, Ente Forma e da alcune cooperative del territorio), che in Provincia della Spezia prevede l’attivazione di diversi sportelli territoriali per l’erogazione di una serie di Servizi di prossimità dedicati a quei cittadini che possono avere maggiori difficoltà ad accedervi da soli, quali per esempio interventi di accompagnamento sul territorio, supporto al disbrigo di pratiche presso uffici pubblici e privati, piccole commissioni, interventi di piccola manutenzione presso abitazioni e giardini, avvicinamento alla vita sociale dei quartieri, ed altre simili.

Il Progetto Maggiordomo di Quartiere - “Tutti per uno, uno per tutti”, prevede tra gli altri, l’attivazione di due sportelli di raccolta dei bisogni e di erogazione dei servizi per l’area della Val di Magra, uno a Sarzana ed uno ad Arcola.
Il progetto prevede che i diversi servizi e il presidio degli sportelli siano erogati da cittadini con i seguenti requisiti: disoccupati maggiorenni che siano residenti in Liguria, che abbiano assolto l’obbligo formativo, che abbiano una buona conoscenza della lingua italiana e un isee inferiore ai 20.000,00 euro.
il progetto è suddiviso in tre “finestre” di selezione degli interessati, e la prima di queste è rivolta a 11 partecipanti.
il progetto prevede anche una serie di attività dirette all’orientamento ed alla formazione dei cittadini selezionati come “maggiordomi” per svolgere al meglio le attività che saranno assegnate. sono previste 4 ore di orientamento individuale e di gruppo, 40 ore di formazione breve, un tirocinio rimborsato di 6 mesi, e per coloro che vorrebbero in futuro avviare una attività autonoma ed altre

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News