Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 16.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Montebello a Donati: "Proposte stimolanti e ragionevoli"

Il sindaco di Castelnuovo risponde allo storico in merito alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio culturale di Castelnuovo.

"Palazzo Cornelio con finalità culturali"
Montebello a Donati: "Proposte stimolanti e ragionevoli"

Sarzana - Val di Magra - Pubblichiamo di seguito l'intervento del sindaco di Castelnuovo Magra Daniele Montebello in merito ai temi affrontati ieri da Piero Donati nella rubrica di CdS "Materia facoltativa" (QUI).

"Ho letto con attenzione ed interesse le riflessioni di Piero Donati sulla necessità di una maggiore tutela e valorizzazione del patrimonio di beni culturali presenti sul territorio comunale.

Nessun impaccio nell’adesione alle sue ragionevoli e stimolanti proposte, soprattutto per chi -come noi - ha saputo in questi anni recuperare e valorizzare la principale emergenza architettonica del nostro territorio, ovvero la Torre del Palazzo Vescovile e la piazza sottostante, attraverso le mostre fotografiche, il cinema, la musica ed il teatro, oppure è riuscito a recuperare risorse per 700.000 €, utili al fine di riutilizzare il Palazzo Amati-Ingolotti-Cornelio.

Proprio pensando al nostro storico palazzo comunale, una volta completati gli interventi di recupero, immaginiamo di utilizzarne parte degli spazi con finalità culturali, quali ad esempio la conservazione ed esposizione di alcuni beni oggi non adeguatamente custoditi e protetti o non visibili al pubblico.

Ancora, circa la proposta di Donati sulla creazione di un Museo di arte sacra presso l’Oratorio dei Rossi, non possiamo che condividerne la necessità, soprattutto dopo quanto successo nelle scorse settimane al nostro amato Bruegel. Di questo dovremo ragionare con la Parrocchia e la Curia della Spezia.

Infine, per quanto riguarda la Stazione ferroviaria di Luni, assieme al collega Alessandro Silvestri, Sindaco di Luni, abbiamo già avviato alcuni contatti con RFI, società proprietaria degli immobili, riscontrando qualche difficoltà, ma rimanendo determinati circa l’obiettivo da raggiungere.

Insomma, i temi segnalati da Piero Donati, rientrano pienamente nella programmazione di cui vogliamo dotarci per immaginare e costruire Castelnuovo Magra nei prossimi anni. Lo invitiamo a darci una mano su questi temi, a lui così ben noti"

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News