Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 05 Dicembre - ore 20.02

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Legambiente sta con Tedeschi: "Sono altri che dovrebbero dimettersi"

Sarzana - Val di Magra - Bacchettato dal centrodestra, dalla Uil, da Confartigianato per quanto scritto in una lettera rivolta al presidente Toti, il presidente del Parco del Magra, Pietro Tedeschi, oggi può confortarsi con una prima manifestazione di sostegno. Che non arriva dalal politica, ma dall'attivismo ecologista. È infatti Legambiente a dichiarare “piena solidarietà al presidente per la richiesta di dimissioni fatta dall’Assessore Regionale Mai, dal sindaco di Ameglia De Ranieri e le prese di posizione di altri che, senza chiedere le dimissioni, criticano però duramente l’operato del Parco. Il Parco in questi ultimi anni è stato pienamente operativo nonostante i pochi finanziamenti regionali, e ha cominciato a mettere mano a molte pratiche, come l’applicazione reale del Piano della nautica., il trasferimento dei frantoi degli inerti fuori dal suo territorio e censendo le discariche ante 1982 di cui la Regione tarda a concedere adeguati finanziamenti per la bonifica”.

La nota, sottoscritta dal vice presidente ligure di Legambiente Stefano Sarti e dai presidenti dei circoli di Val di Magra e Lerici, Alessandro Poletti e Giovani Cortelezzi, conclude così: “Pensiamo quindi che non debba essere Tedeschi a dimettersi, bensì tutti coloro che impediscono o intralciano il Parco di Montemarcello Magra Vara nel lavorare per realizzare la fattiva tutela del suo territorio e la difesa di un ambiente per troppi decenni offeso”. Il moto di solidarietà di Legambiente è il primo da mettere a referto, a due giorni dall'ormai famosa lettera. Infatti, se da destra non sono mancati gli attacchi, le forze politiche del centrosinistra al momento non si sono fatte sentire, al pari dei Cinque stelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News