Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre - ore 22.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lavori in ritardo, scuola di Vezzano riapre il 5 ottobre

Il sindaco Bertoni ha firmato l'ordinanza che posticipa la ripresa delle lezioni per il plesso di Sarciara.

causa emergenza sanitaria
Lavori in ritardo, scuola di Vezzano riapre il 5 ottobre

Sarzana - Val di Magra - Slitta di quindici giorni la prima campanella dell'anno scolastico del plesso in località Sarciara a Vezzano Ligure. Il sindaco Bertoni ha infatti firmato nelle scorse ore l'ordinanza che chiude la scuola primaria e la secondaria fino al 4 ottobre, con conseguente apertura del giorno successivo, lunedì 5.

“Nel plesso – si legge – sono in corso lavori di efficientamento energetico, tra i quali sono ricomprese anche le lavorazioni di tutti gli infissi. Inoltre il plesso, sede di seggio elettorale, necessità di una particolare sanificazione accurata e certificata da eseguirsi al termine delle procedure elettorali da parte del Comune, e solo in seguito a quest'ultima, sarà possibile riallestire le aule come da protocollo di sicurezza Covid 19. Pertanto, in ragione del fatto che il plesso di Sarciara è interessato da lavori di manutenzione straordinaria e in ragione dei predetti lavori, non è possibile consentire l'utilizzo, l'ingresso nei medesimi, in quanto occorre tutelare l'incolumità pubblica di tutti i soggetti frequentanti la scuola, messa in pericolo dai lavori stessi. Non è possibile – specifica la delibera – allo stato dell'arte dei lavori, consentire l'utilizzo del plesso per la data del 14 settembre”. Viene inoltre osservato come l'emergenza Covid “ha comportato un rallentamento nella produzione degli infissi che devono essere sostituiti, con conseguenti gravi ritardi rispetto al cronoprogramma dei lavori”. Tutte le parti hanno quindi valutato l'impossibilità tecnica di concludere gli interventi in sicurezza scegliendo così per il rinvio della riapertura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News