Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Agosto - ore 11.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Impavidi, festa grande con fuori programma... à la Céline

Elio Germano e Teho Teardo battezzano il ritorno alla vita del teatro cittadino di Sarzana. Piccolo trambusto all'inizio dello spettacolo.

Impavidi, festa grande con fuori programma... à la Céline

Sarzana - Val di Magra - Tutto esaurito ieri sera al Teatro Impavidi di Sarzana per 'Viaggio al termine della notte', di e con Elio Germano, che ha portato il scena pagine, parole ed emozioni del rivoluzionario romanzo di Louis Ferdinand Céline, privilegiando i tanti tratti amari e da incubo del testo di partenza. Coprotagoniste le musiche dal vivo di Teho Teardo, in scena assieme a un trio di archi tutto al femminile. Uno spettacolo, quello portato a Sarzana da Germano, inserito nell'emozionante spettacolo-cornice della riapertura del teatro cittadino dopo un decennio di lavori e travagli. Oltre trecento i presenti tra platea e palchetti, con tanti volti noti e, naturalmente, l'amministrazione comunale. Non si è persa l'apertura della stagione nemmeno Federica Giorgi, capogruppo a cinque stelle in consiglio comunale e fiera oppositrice di Palazzo civico.

Da segnalare un piccolo fuori programma: dopo l'ouverture musicale di Teardo e trio ha cominciato a parlare Germano, ma dopo un paio di frasi l'attore romano ha dovuto fare i conti - stoppandosi per una manciata di secondi che sono sembrati infiniti - con una voce molesta proveniente da un palchetto. Uno sproloquiante e rabbioso soliloquio condito da un paio di bestemmie e da un difficilmente inquadrabile "poi parlano di nostalgia del fascismo". Protagonista un giovane del posto con qualche bicchiere di troppo in corpo, celermente accompagnato all'uscita dalla sicurezza senza problemi né tensione alcuna. Un piccolo fuori programma, tuttavia in pienissimo stile 'Viaggio al termine della notte', testo che nelle sue pagine propone deliri e invettive che hanno fatto scuola, conferendo altresì dignità letteraria al nominare il nome di Dio invano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News