Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio - ore 20.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Illuminazione pubblica a led e meno spese a Castelnuovo

Già al lavoro il nuovo operatore che ha vinto la gara per i prossimi nove anni. Montebello: "Risparmieremo circa 400mila euro. Pronto intervento guasti in 48ore".

riscattati i punti luce
Illuminazione pubblica a led e meno spese a Castelnuovo

Sarzana - Val di Magra - I tecnici di City Green Light dai primi giorni dell'anno sono al lavoro nel territorio comunale di Castelnuovo Magra per la sostituzione, la manutenzione e l'implemento dei 920 punti luce pubblici che l'amministrazione è riuscita definitivamente a riscattare da Enel Sole e ad affidare – tramite Consip – alla ditta veneta. Questo al termine di un lungo braccio di ferro burocratico iniziato con il precedente sindaco Favini e portato a termine con l'obiettivo di efficientare la gestione dell'illuminazione pubblica e di risparmiare sulle spese.

“Siamo riusciti a riscattare gli ultimi punti luce a costo zero e soprattutto senza alcun contenzioso con Enel Sole – spiega con soddisfazione il sindaco Montebello – mentre per i prossimi nove anni City Green Light, così come avviene anche in altri comuni della provincia, gestirà l'illuminazione. È già iniziata la sostituzione delle prime luci con le nuove a Led che si concluderà entro qualche mese, contestualmente si proseguirà con l'installazione di una ventina di nuovi punti oltre al rinnovamento di alcuni quadri elettrici e ad altri interventi di manutenzione”. Per quanto riguarda i vantaggi concreti dati dal passaggio al nuovo operatore il sindaco spiega: “Nel 2019 e negli anni precedenti la spesa annuale si è sempre attestata sui 140mila euro per la corrente più la manutenzione, con il nuovo gestore invece partiremo da 120mila euro tutto incluso (con un'aggiunta per interventi extracanone richiesti dall'amministrazione solo per i primi due anni) a scalare fino ad arrivare a centomila euro il nono anno. In tutto andremo a risparmiare circa 400mila euro che potrebbero essere investiti di anno in anno per l'aggiunta di nuovi punti luce ove richiesto dai residenti. Infine la grande novità riguarda la possibilità per i cittadini di segnalare al numero verde 800642120 eventuali guasti o malfunzionamenti così da ridurre al minimo i tempi di intervento che, come previsto dalla carta dei servizi, dovranno essere effettuati dall'operatore entro 48 ore dalla segnalazione. Ricordo – conclude Montebello – che in questi giorni i tecnici sono già al lavoro e sempre ben riconoscibili”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News