Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 22.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Parco fa il pieno di richieste per le guardie volontarie

Settanta candidature per quindici posti. Da aprile saranno operative sul territorio. Tedeschi: "La miglior risposta alle polemiche dei mesi scorsi".

Il Parco fa il pieno di richieste per le guardie volontarie

Sarzana - Val di Magra - Sono state settanta le persone che hanno raccolto l'appello del Parco di Montemarcello Magra Vara per diventare guardie volontarie dell'ente. Dopo una prima selezione, quindici di loro seguiranno il corso di formazione fra febbraio e marzo per poi entrare in servizio - per almeno dieci ore al mese – a partire da aprile.
"Questa è la miglior risposta alle polemiche dei mesi scorsi - afferma con soddisfazione il presidente Pietro Tedeschi - un grande risultato politico che conferma il ruolo del parco sul territorio, e spegne ogni critica sulle sue potenzialità. Per noi si tratta di un piccolo referendum significativo e importante". 
Le richieste sono pervenute nella sede di via Paci da zone diverse fra le quali Milano, Genova, Carrara e ovviamente dai comuni della provincia. In questo caso spiccano La Spezia con quattordici, Lerici e Sarzana con dieci e Castelnuovo con sei. "Un riscontro molto positivo - aggiunge - che testimonia come l'ente sia conosciuto e riconosciuto, la partecipazione del territorio è importante e allo stesso modo è rilevante la diversificazione delle fasce di età di coloro che hanno deciso di aderire. La selezione sarà accurata - sottolinea Tedeschi - e ci consentirà di passare dalle attuali nove guardie volontarie a ventiquattro. Quelle stabili? Al momento sono ancora zero nonostante la nostra richiesta formulata più volte alla
Regione. Abbiamo bisogno di queste guardie - prosegue - perché nel 2016 le piccole discariche segnalate sono state 42, salite a 46 nell'anno appena concluso nel quale le guardi volontarie hanno svolto 123 giornate di servizio. Anche da questo punto di vista stiamo cercando di fare il massimo, in stretta collaborazione con forze dell'ordine e cittadini, perché tutelare il Parco significa tutelare il nostro futuro". 

“La loro non sarà una funzione repressiva ma anzi educativa – aggiunge la direttrice Carnevale – chi va sul territorio ed è stretto contatto con i suoi fruitori, deve sapere cosa fa il Parco e quali sono le sue competenze. Per questo motivo il corso toccherà tutti gli aspetti che riguardano l'ente e la tutela dell'area protetta per fornire tutti gli strumenti necessari a chi dovrà svolgere un lavoro di prevenzione e vigilanza”.
“I dati delle domande dimostrano la salute del Parco e di come viene percepito da chi lo abita – conclude Fontana per il consiglio – una risposta positiva che conferma come la gente tenga a questo ente. È confortante sapere che ci siano tante persone pronte a mettersi a disposizione per aumentare la presenza sul campo”.
Una presenza che nei prossimi mesi sarà implementata anche dal punto di vista dei mezzi visto in estate sarà messa a disposizione anche un'imbarcazione per i controlli sul fiume.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News