Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Maggio - ore 21.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I capolavori di Bruegel in aereo e anche Bruxelles ringrazia Castelnuovo

La comitiva partita dalla Val di Magra ha partecipato all'inaugurazione del nuovo velivolo di Brussels Airlines dedicato al maestro fiammingo.

I capolavori di Bruegel in aereo e anche Bruxelles ringrazia Castelnuovo

Sarzana - Val di Magra - È stato citato più volte anche il paese di Castelnuovo Magra nel corso della presentazione odierna del nuovo Airbus A320 della Brussels Airlines interamente dedicato a Bruegel il Vecchio, in occasione del 450esimo anniversario della sua morte. Il velivolo, lungo 37 metri, è stato svelato in un hangar dell'aeroporto della capitale belga al termine di una suggestiva cerimonia multimediale alla presenza di autorità e stampa locali e della comunità castelnovese ospite da ieri nelle Fiandre. Un'occasione per riscoprire le origini del Maestro fiammingo e del figlio, autore della "Crocifissione" arrivata nel borgo della Val di Magra fra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento e messo in salvo da un furto nei mesi scorsi dai Carabinieri.
Un episodio citato nel corso dell'inaugurazione sia da Christina Foerster, CEO di Brussels Airlines che da Ben Weyts, Ministro del Turismo del Governo locale.
"La vicenda castelnovese - ha sottolineato quest'ultimo - dimostra che i Maestri Fiamminghi hanno molti amici in tutto il mondo. All’estero i nostri capolavori vengono custoditi come veri tesori. Da un punto di vista turistico questa è una grande risorsa che dobbiamo valorizzare al meglio. Abbiamo un programma triennale che attirerà appassionati d’arte da tutto il mondo verso le Fiandre, la terra dei Maestri Fiamminghi".
Il progetto dell'airbus, nato dalla collaborazione fra la compagnia, Visitflanders e Bozar (Centro di belle arti di Bruxelles) è stato commissionato ai due artisti belgi contemporanei, Jos de Gruyter e Harald Thys i quali hanno ripreso per il velivolo dettagli da opere come Proverbi fiamminghi (1559), Lotta tra Carnevale e Quaresima (1559), Giochi di bambini (1560), Due scimmie incatenate (1562), Fuga in Egitto (1563), Torre di Babele (1563), Cacciatori nella Neve (1565), Mietitura (1565) e Danza di contadini (1569). I due artisti rappresenteranno anche il Belgio alla 58esima Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia, che si terrà dal 10 maggio al 24 novembre (apertura al pubblico 11 maggio). Ecco perché il primo volo di Bruegel decollerà domani per Venezia, per accompagnarli all'inaugurazione del Padiglione. I velivoli continueranno poi a volare attraverso la rete europea e mediorientale di Brussels Airlines per i prossimi 5 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News