Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Gennaio - ore 14.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Hai un figlio nato a Sarzana nel 2020? Cento euro da Palazzo civico

Contributo simbolico da parte dell'amministrazione: secondo i dati dell'ufficio demografico oltre cento bambini ne hanno diritto.

ecco il bonus bebé
Hai un figlio nato a Sarzana nel 2020? Cento euro da Palazzo civico

Sarzana - Val di Magra - Un aiuto simbolico ma concreto a tutti i nuovi nati nel 2020 e residenti nel Comune di Sarzana. Una forma di vicinanza alle famiglie sarzanesi, in particolare alle giovani coppie che scelgono di mettere al mondo un figlio e puntano sul
futuro della loro città. Per loro è stato approvato l’erogazione di un bonus bebè da 100 euro per ogni bambino nato nell’anno in corso. Su proposta del sindaco, nonché assessore alle politiche per l’infanzia, Cristina Ponzanelli, la Giunta comunale ha infatti approvato un’ulteriore misura di sostegno alle persone dedicata, in questo caso, alle nuove generazioni. Nonostante le criticità finanziarie dell'ente derivanti anche dall'emergenza Covid-19, la delibera odierna richiama la n.194 con cui la Giunta aveva già stanziato 13mila nel bilancio 2020 di inizio anno, indicando oggi la quota spettante a ciascun neonato del 2020 residente a Sarzana.

Ad oggi, secondo le informazioni fornite dall’ufficio demografico dell’ente, i bambini che ne hanno diritto sono 105 bambini, ma si spera che il loro numero possa ancora crescere prima della fine dell’anno. “Vogliamo sostenere chi costruisce il futuro della nostra città, mostrando con un aiuto concreto che nessun sarzanese di oggi e soprattutto di domani resta solo – ha affermato il sindaco Cristina Ponzanelli. - Viviamo una società diversa, in cui vediamo sempre meno bambini. Questa misura non è soltanto un sostegno, ma anche una scelta: quella di essere vicini a chi crede nel nostro futuro, oggi ne abbiamo davvero bisogno”.

Si richiede ai genitori della famiglia, la cui residenza a Sarzana è antecedente al 1° gennaio 2020, di compilare il modulo disponibile presso l'URP e sul sito del Comune www.comunesarzana.gov.it. Tra gli altri dati vanno indicate le coordinate bancarie sulle quali verrà direttamente liquidato il contributo, previa verifica dell'effettivo diritto da parte degli uffici. Il modulo, corredato da copia del documento d'identità del richiedente, può essere consegnato a mano all'URP oppure inviato via e-mail all'indirizzo urp@comunesarzana.gov.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News