Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 17.58

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gli amici di Matteo Tivegna hanno donato un defibrillatore alla scuola elementare

Questa mattina la consegna alla presenza del sindaco Ponzanelli: "Grazie a loro e al loro gesto".

A Santa Caterina
Gli amici di Matteo Tivegna hanno donato un defibrillatore alla scuola elementare

Sarzana - Val di Magra - Da oggi la scuola elementare di Santa Caterina è dotata di defibrillatore. Stamani, infatti, si è svolta la cerimonia di consegna dell'apparecchio elettromedicale al plesso sarzanese alla presenza del sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli. A donare il defibrillatore è stata l'Associazione TIVE6 #semprepresenteconunsorriso, nata nel 2017 per ricordare Matteo Tivegna, dipendente ENEL scomparso a soli 25 anni. Rivolgendosi ai bambini il sindaco Ponzanelli ha detto: “Quando perdiamo una persona, quella grande tristezza può trasformarsi in un'energia positiva. Persone come questi ragazzi, che hanno fondato un'associazione e donano defibrillatori ricordando Matteo, sono supereroi. Grazie a loro, grazie al loro gesto e al loro sostegno siamo tutti più sicuri. Grazie anche a Matteo, che continua a essere con noi oggi e sempre”.

“Con questo- spiega Luca Cozzani, vicepresidente dell'Associazione TIVE6- abbiamo consegnato nove defibrillatori ad altrettante scuole del territorio. E' un modo concreto per ricordare Matteo e soprattutto ribadire il messaggio di forza e di speranza che ci ha lasciato e che, anche oggi, abbiamo voluto comunicare ai bambini: nella vita anche da vicende dolorose può nascere qualcosa di importante e bello. Ringraziamo quanti ci aiutano e ci sostengono nella raccolta dei fondi necessari all'acquisto degli apparecchi che doniamo”.
Alla cerimonia, tra gli altri, era presenti anche il dirigente Istituto Comprensivo di Sarzana ISA 13 Antonio Fini, il capo centrale di Enel Fabio Persichetti, Giorgio Oddi presidente della Pubblica Assistenza di Sarzana e Massimo Pellistri presidente UISP biliardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News