Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Maggio - ore 21.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Disservizi postali, attivati due canali per le segnalazioni

Il consigliere Ponzanelli: "Non si tratta di strumenti di reclamo ma modo di recepire istanze dei cittadini".

Disservizi postali, attivati due canali per le segnalazioni

Sarzana - Val di Magra - Un ulteriore passo a fianco dei cittadini sarzanesi, per quanto riguarda i lamentati disservizi di Poste Italiane. Nella giornata di ieri sono stati attivati due canali di segnalazione, attraverso i quali l'Amministrazione offre un'ulteriore corsia di accesso volta ad inoltrare le lamentele nei confronti dei servizi offerti da Poste Italiane. Sono infatti a disposizione un indirizzo email (urp@comunesarzana.gov.it) e, per chi è meno avvezzo all'uso del pc, un modulo da compilare presso l'Urp del palazzo comunale: attraverso questi due mezzi, i cittadini potranno segnalare eventuali disservizi subiti; le comunicazioni verranno poi inoltrare dal Consigliere Luca Ponzanelli all'Azienda che, nell'incontro avvenuto, si è resa disponibile ad esaminare i differenti casi che verranno portati all'attenzione.

"Non so garantire che questi strumenti possano portare a una risoluzione definitiva del problema: del resto, la problematica è tutta interna a Poste Italiane e non coinvolge competenze comunali. Ciò che posso fare, da Consigliere Comunale, è cercare di tenere alta l'attenzione e dare più supporto possibile ai cittadini, offrendo ulteriori strumenti di stimolo, oltre a quelli che ogni utente ha già a disposizione. Rispetto alle prime iniziative che ho intrapreso, ho avuto conferma di qualche miglioramento. Tuttavia, vengono lamentate ancora alcune problematiche e per questo cerco di tenere viva la questione, per ciò che mi è possibile. E' importante che i cittadini sappiano di questi nuovi strumenti: periodicamente mi farò carico di recepire le segnalazioni e di portarle direttamente all'attenzione dell'Azienda, che ci ha dato importanti rassicurazioni in merito a questo "canale preferenziale". E' altresì molto importante chiarire che questo canale non rappresenta alcuno strumento di reclamo o richiesta di risarcimento danni, per i quali i cittadini potranno, se vorranno, attivarsi con i strumenti già offerti dall'Azienda e dalla legge. Vorrei anche chiarire, a scanso di equivoci, che la mia iniziativa non va in alcun modo contro i dipendenti di Poste Italiane: è solo un modo di recepire le istanze di molti cittadini sarzanesi, che ritengo legittime".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News