Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 16 Gennaio - ore 15.32

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Digestore, l'appello di comitati e associazioni: "Consiglio Vezzano metta al centro interesse cittadini"

L'appello

Sarzana - Val di Magra - Questa sera è convocato il Consiglio comunale di Vezzano con all'ordine del giorno la proposta di variante urbanistica al vigente PUC, avanzata da RECOS per la realizzazione di un nuovo Biodigestore in località Saliceti per il trattamento del rifiuto organico (FORSU). Un impianto calato dall'alto, fuori dalla programmazione provinciale e regionale, a cui, sino a oggi, la Provincia non ha saputo ( voluto?) porre un freno, assecondando quanto proposto da Recos e avallato dalla Regione con l'attivazione dell'iter autorizzativo.
Un impianto che mette a rischio le falde acquifere, l'ambiente e la salute dei cittadini. L'ennesimo scempio ambientale in un territorio già ampiamente compromesso. Facciamo appello a tutte le forze politiche, di maggioranza e di opposizione, affinché, all'unanimità, esprimano un secco no alla richiesta di variante al PUC e rispediscano al mittente ( nonché alla Provincia e alla Regione) una proposta d'impianto che ha visto scendere in campo, contro la sua realizzazione, migliaia di cittadini, associazioni e comitati. Un progetto che, in questi mesi, ha visto contrarie anche tutte le forze politiche presenti in Consiglio comunale che a vario titolo hanno espresso preoccupazioni e riserve sulla sua realizzazione.
Ci attendiamo coerenza e un passo decisivo da parte di tutti componenti il Consiglio affinchè, pur in presenza delle diverse sensibilità politiche, mettano al centro l'interesse generale dei cittadini che rappresentano ed esprimano un chiaro no alla variante al PUC e al Biodigestore. Presentarsi in sede di Conferenza dei servizi con l'espressione unanime di tutto il Consiglio comunale assumerebbe un peso politico difficilmente ignorabile consentendo al Comune di Vezzano di giocarsi con maggiore forza e credibilità tutte le carte per impedire la realizzazione dell'impianto.

Comitato No Biodigestore Saliceti
Sarzana, che botta!
Acqua Bene Comune
Legambiente
Italia Nostra
Cittadinanzattiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News