Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Ottobre - ore 22.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Dai cuccioli ai nonni, i cani di Tavolara cercano casa | Foto

I nomi, i musetti e le storie di un manipolo di quadrupedi. Che ora sono in una situazione difficile.

Dai cuccioli ai nonni, i cani di Tavolara cercano casa

Sarzana - Val di Magra - Gulliver, Fragolina, Bon, Lapotto, Kinder, Seth, Psyco, Castagna, Blacko, Uggs e Peggy.
Questi i nomi dei cani, di proprietà del Comune di Castelnuovo, attualmente ospiti del Canile Lunae di Tavolara, il cui destino appare oggi più che mai incerto.
Scaduta la convenzione con l’attuale gestore, il Comune un mese fa ha indetto una gara pubblica per individuare un altro operatore economico (nell’arco di 100 km da Castelnuovo) a cui affidare il servizio di custodia, mantenimento, gestione e cura dei cani comunali, gara che tuttavia è andata deserta.

I volontari attivi in canile esprimono da tempo la propria preoccupazione al pensiero che cani vissuti per anni in canile a Tavolara vengano trasferiti in un’altra struttura, più o meno lontano da chi da tempo dedica il proprio tempo libero a rendere meno gravosa la loro vita da reclusi. Proprio per questo hanno organizzato e stanno preparando degli eventi ad hoc per promuovere le adozioni.

Tra i cani a rischio “deportazione” c’è Gulliver, un cane di taglia piccola, arrivato letteralmente terrorizzato in canile e che, grazie alla pazienza dei volontari, ha cominciato a fidarsi delle persone e a gradire le uscite e le carezze. C’è Psyco, un pointer di dieci anni ma con le energie di un cucciolo, che adora giocare con palline e trecce e, quando è libero, corre veloce come il vento. C’è Bon, un cane giovanissimo, socievole con tutti, allegro, giocherellone e amante della compagnia, arrivato in canile con il compagno, adottato mesi fa. E Fragolina, una dolce cagnolina un po’ sovrappeso, entrata poco più che cucciola, in tanti anni di canile non è mai stata scelta forse per la sua esuberanza. C’è Castagna, un cagnolino timorosissimo di taglia contenuta, a cui i volontari stanno cercando di far dimenticare le brutte esperienze passate. E Lapotto, spinone entrato ad un anno di età, ora di anni ne ha nove: amante della compagnia, nonostante non sia più un cucciolo adora giocare con la palla che non lascerebbe mai. C’è Blacko, entrato come cane dal carattere difficile, ha conquistato i cuori di tutti i volontari con cui adora fare passeggiate (al guinzaglio è bravissimo!). C’è Peggy, una dolcissima cagnolina, che ha dato alla luce e accudito con pazienza e amore undici cuccioli (oramai quasi tutti adottati) e che oggi attende la propria occasione di riscatto. C’è Seth, un cane giovanissimo, taglia grande, socievole con tutti, con tanta energia sprecata in una gabbia di canile. Infine c’è Kinder, un cane anziano che ha vissuto tutta la sua esistenza in canile: nonostante il suo buon carattere non è mai stato scelto da nessuno.

Tanti di loro hanno partecipato ad eventi dentro e fuori dal canile, anche con la presenza di bambini, e si sono comportati egregiamente. Potete trovare foto e scheda con descrizione di tutti i cani ospiti del canile sulla pagina facebook ufficiale del canile “Canile Lunae, Tavolara”.

Chiunque voglia avere informazioni su questi cagnolini o voglia passare in canile a conoscerli può contattare il numero 3493868868. Il Canile Lunae di Tavolara è aperto al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19. Gli adottanti potranno essere gratuitamente seguiti (nella conoscenza del cane e nel suo inserimento in famiglia) da educatori professionisti. Infine, chiunque voglia far volontariato in struttura è ben accetto!

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News