Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 12.09

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Da Porta Nord alla Brina: "Biodigestore, da noi forte contributo"

Da Porta Nord alla Brina: "Biodigestore, da noi forte contributo"

Sarzana - Val di Magra - "Nell'azione condivisa tra comitati e cittadini, anche la nostra Associazione ha dato e continuerà a dare un forte contributo nella battaglia che ci unisce a tutela del territorio di Santo Stefano e Vezzano Ligure". Si apre così la nota dell'associazione santostefanese Da Porta Nord alla Brina.

"Il Coordinamento "NO Biodigestore a SALICETI" - prosegue la nota -, nato spontaneamente a seguito di assemblee partecipate ed espressione della volontà trasversale di Santo Stefano e Vezzano Ligure per scongiurare il forte pericolo emerso in occasione di ben due consigli comunali tenutisi a Santo Stefano di Magra, ha stamani consegnato alla Provincia le firme (oltre 2.100, ndr) della cui raccolta ci siamo fatti promotori tutti assieme ed in brevissimo tempo.

Siamo convinti che Saliceti sia già gravata da una pesante situazione ambientale che si riversa attualmente e per intero a carico dei cittadini e determinata anche dall'esistenza di un impianto per l'indifferenziata rispetto al quale ribadiamo che occorra al più presto che le amministrazioni interessate avviino una valutazione di impatto sanitario.

Peraltro, abbiamo appreso dalla stampa che i rappresentanti della Provincia e della Regione avrebbero intenzione di confermare il sito di Boscalino, già individuato dal Piano Provinciale dei Rifiuti, e siamo convinti che ne sia stata forza propulsiva anche l'opera di sensibilizzazione pubblica messa in atto dal nostro territorio.

A questo punto, riteniamo che le scelte che verranno saranno di natura squisitamente politica e non intendiamo accettare strumentalizzazioni da parte di chi vanti legittime posizioni politiche di tipo differente che possano mettere in pericolo l'obiettivo.

Ci rivolgiamo, pertanto, ai gruppi politici ed ai consiglieri provinciali e regionali affinchè, insieme alla maggioranza che ha partorito quel piano, oggi, costretti a pronunciarsi per chiudere il ciclo dei rifiuti, lo confermino o, comunque individuino soluzioni compatibili sotto il profilo territoriale con l'ambiente e la salute dei cittadini".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News