Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 20.44

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Comune e Regione rivedranno insieme piano spiagge di Marinella

Per Ponzanelli e Campi il ricorso avanzato dalla giunta Cavarra era "incoerente e strumentale". I due enti lavoreranno per ridurre parcheggi e impatto dei volumi.

Ritirato il ricorso al Tar
Comune e Regione rivedranno insieme piano spiagge di Marinella

Sarzana - Val di Magra - Con voto unanime la giunta di Sarzana ha deliberato nei giorni scorsi il ritiro del ricorso al Tar fatto dalla precedente amministrazione nel maggio 2016 aveva presentato nei confronti della Regione Liguria per le modifiche richieste al piano particolareggiato di Marinella. Ricorso che il sindaco Ponzanelli e l'assessore all'urbanistica Campi hanno ritenuto “assolutamente incoerente e strumentale a una situazione di stallo per l'intera frazione” e che “ha comportato una perdurante situazione di stallo col relativo accentuarsi della criticità sulla gestione del litorale, rendendo di fatto impossibile attuare interventi e misure volte alla riorganizzazione dell'intera area, compreso la fruizione degli spazi demaniali sugli arenili”.

Ma la delibera approvata da sindaco e assessori prende atto anche delle osservazioni e del parere espresso dalla stessa Regione in sede di Vas e anticipa revisione e adeguamento del piano particolareggiato, dando mandato all'area tecnica di conferire con urgenza l'incarico a professionisti esterni (prevista una spesa di 25mila euro) per revisionare il documento che dovrà ridisegnare il litorale. L'avvio del tavolo tecnico con gli uffici genovesi ha infatti portato alla condivisione sulle modifiche da apportare al piano, in particolare per quanto riguarda il miglioramento “dello stato di conservazione e salvaguardia degli habitat di particolare pregio”, la volontà di “assicurare la compatibilità con le vigenti norme di salvaguardia relativa al rischio idraulico”. Si lavorerà anche per ridurre l'estensione delle aree destinate a parcheggio puntando sulla mobilità sostenibile. Azioni che secondo sindaco e giunta comporteranno “un minore impatto di volumi nell'area, permettendo di poter dare ben più efficacemente avvio alla rigenerazione ed al riassetto urbanistico di tutto il litorale in un'ottica di minore impatto ambientale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News