Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Ottobre - ore 22.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Canale Lunense ha ultimato i lavori di manutenzione del torrente Bellaso

Canale Lunense ha ultimato i lavori di manutenzione del torrente Bellaso

Sarzana - Val di Magra - Il consorzio di Bonifica e Irrigazione del Canale Lunense di Sarzana ha terminato, prima dell’arrivo delle piogge autunnali, gli importanti lavori di manutenzione del torrente Bellaso iniziati nel mese di agosto. Il corso d'acqua attraversa i comuni di Santo Stefano di Magra e Vezzano Ligure e rientra nel reticolo dei colatori di bonifica dei quali il consorzio con ciclicità costante cura le manutenzioni ordinarie.

A seguito di sopralluoghi si è osservata la presenza di importanti quantitativi di materiale ghiaioso depositato sul letto del torrente che ne andavano a ridurre la sezione e quindi le capacità di normale deflusso delle acque meteoriche.
I lavori sono iniziati con il taglio della vegetazione infestante (principalmente canne); successivamente il consorzio è intervenuto con i nuovi mezzi meccanici con braccio telescopico e testata trinciante con rotazione di 360° e che arrivano fino a una distanza di 18 metri permettendo di lavorare più velocemente e agevolmente anche da una sola sponda.
Il mezzo usato a marchio Energreen è dotato di moderne tecnologie come le due telecamere che permettono all’operatore di poter avere una visione a 360° delle aree di intervento, aumentando anche la sicurezza degli operatori impegnati nelle lavorazioni. La sicurezza è la priorità, servono abilità ed esperienza per governare mezzi così imponenti su limitati spazi di manovra, transito e conformazione dei rilevati arginali.
Il materiale presente sul fondo del torrente è stato preventivamente oggetto di analisi e riutilizzato per il consolidamento delle sponde e livellamento del piano arginale che contribuirà a un maggior sicurezza idraulica. I lavori sono terminati con le finiture finali eseguite a mano dagli uomini del consorzio.
 “Il lavoro che ha richiesto un importante intervento del Consorzio – afferma il Presidente Francesca Tonelli – ha riguardato la pulizia da tutta la vegetazione infestante che occupava il letto del canale, oltre ad un lavoro di consolidamento degli argini dell'alveo invaso da materiale inerte accumulato negli eventi atmosferici precedenti, e un impegnativo lavoro di rifinitura svolto a mano dai nostri operatori. Tutti i lavori che il consorzio ha svolto sul torrente con propri mezzi e maestranze hanno come scopo il cercare di ridurre al minimo il rischio idrogeologico della zona, tutelando così i consorziati e le proprietà private presenti, anche in vista dell'imminente stagione piovosa."
Il Canale Lunense, con un comprensorio di 35 chilometri quadrati, consorzia quasi 14 mila soggetti fra cui più di 5 mila agricoltori ed è attualmente l’unico consorzio di bonifica in Liguria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News