Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Febbraio - ore 14.51

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

C’è l’ok della Regione, Piano Spiagge di Marinella può partire

Approvata la variante al Prg. Scajola: “Finalmente Sarzana potrà cambiare volto al suo fronte mare”.

delibera in consiglio comunale
C’è l’ok della Regione, Piano Spiagge di Marinella può partire

Sarzana - Val di Magra - Approvata oggi dalla Giunta regionale la proposta di variante al Piano regolatore del Comune di Sarzana per la riqualificazione del litorale. Lo comunica l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola. Con questa approvazione la Giunta regionale dà il via libera al piano spiagge del litorale di Sarzana con la conseguente riqualificazione dell’area circostante all’ex colonia Olivetti e dell’area del litorale, dal confine con il Comune di Ameglia fino a Luni.
L’intervento prevede la prosecuzione del litorale di Fiumaretta verso levante, la riorganizzazione generale di tutta la parte pedonale con una passeggiata pubblica, una pista ciclabile, nuova vegetazione, la riorganizzazione della pineta e un’area verde con parcheggi sottostanti e non più lungo la strada. Questa approvazione di fatto rappresenta il via libera per il Comune di Sarzana che comunque dovrà recepire il provvedimento con una delibera del consiglio comunale.

“Finalmente Sarzana potrà cambiare volto al fronte mare – afferma l’assessore Marco Scajola – Un intervento di riqualificazione e di abbellimento per essere più funzionale ai cittadini e ai turisti grazie allo sviluppo di un’area pubblica, di una pista ciclabile e a una riorganizzazione della viabilità nella direzione di una maggiore vivibilità. Con questa approvazione si dà il via libera ad alcuni interventi bloccati da anni anche per mancanza di definizioni urbanistiche, consentendo interventi di investitori e concessionari su aree di proprietà privata. In questo modo si chiude un percorso durato anni, portato avanti dalla giunta regionale e anche dalla nuova amministrazione di Sarzana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News