Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Giugno - ore 17.07

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Basta plastica sul litorale di Marinella? Parola al consiglio comunale

Nel consiglio comunale di domani sarà affrontata la mozione presentata da Sarzana Popolare che chiede anche di contrastare l'abbandono di mozziconi.

monouso e non biodegradabile
Basta plastica sul litorale di Marinella? Parola al consiglio comunale

Sarzana - Val di Magra - Presto anche sul litorale di Marinella potrebbe essere bandito l'uso di plastica monouso non biodegradabile o riciclabile. Mentre la stagione balneare sta partendo – non senza qualche difficoltà – il consiglio comunale si appresta infatti a discutere la mozione presentata da Sarzana Popolare volta alla promozione di campagne informative e all'avvio di pratiche virtuose per la tutela dell'ambiente, che comprendano anche il contrasto all'abbandono di mozziconi di sigaretta.
Il tema è all'ordine del giorno della seduta in programma domani sera (dalle ore 20.00 in poi) quando i consiglieri del gruppo di maggioranza esporranno il documento che in caso di approvazione impegnerà sindaco e giunta “ad avviare una campagna informativa volta a sensibilizzare i turisti e i consumatori sull’incidenza negativa della dispersione nell’ambiente dei prodotti di plastica e dei mozziconi di sigaretta e sulla necessità della progressiva sostituzione dei prodotti in plastica monouso con altri in materiale compostabile o, comunque, eco compatibile”. La mozione impegna inoltre a “promuovere, con apposita ordinanza, invitando i titolari degli stabilimenti balneari e dei gestori di bar e attività di somministrazione di cibo e bevande in genere, entro la stagione balneare 2021 a utilizzare stoviglie, bicchieri e contenitori di materiali compostabili per l'asporto e/o la consumazione di alimenti e bevande nelle spiagge cittadine e nelle aree pubbliche ad esse limitrofe”. L'ultimo punto riguarda la promozione con apposita ordinanza, “di una campagna informativa sulle sanzioni pecuniarie applicabili a chi abbandona mozziconi di sigarette in spiaggia, invitando nel contempo i gestori degli stabilimenti balneari ad attuare tutti quegli accorgimenti utili ad evitare la dispersione dei mozziconi di sigaretta nell’ambiente”.

Per i consiglieri di Sarzana Popolare infatti “è assolutamente indifferibile implementare l’attività di salvaguardia dei nostri mari, a cominciare dai più contigui. Mari che, nei prossimi anni, rischiano di essere letteralmente soffocati dalla plastica e da altri elementi inquinanti, con gravi ripercussioni soprattutto sulla salute del nostro pianeta, e in particolare sulla difesa della biodiversità e sulla tutela degli ecosistemi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News