Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Maggio - ore 12.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Argine completato in tre mesi, Toti: "Grande lavoro di squadra"

Ultimata la realizzazione dei trecento metri che mettono in sicurezza l'area e consentono a Sanlorenzo di ampliare il proprio insediamento produttivo. Giampedrone: "Risultato straordinario".

lotto 4 ad ameglia
Argine completato in tre mesi, Toti: "Grande lavoro di squadra"

Sarzana - Val di Magra - A tre mesi esatti dal suo primo “colpo di benna” col quale aveva dato il via ai lavori, oggi il presidente della Regione Giovanni Toti è tornato ad Ameglia per vedere il nuovo argine del “Lotto 4” che mette definitivamente in sicurezza l'area e consente a Sanlorenzo Spa di completare il nuovo insediamento di spazi produttivi che porteranno circa 450 nuovi posti di lavoro.

“E' una grande soddisfazione e faccio i miei complimenti a tutti – ha affermato il governatore – non è scontato in Italia vedere cantieri completati in così breve tempo e una collaborazione così proficua fra pubblico e privato. Questo intervento consentirà a Sanlorenzo, una delle eccellenze produttive di questo territorio e d'Italia, di espandersi come è giusto che sia grazie a straordinaria sinergia fra tutte le parti, un paradigma di buona politica che metterà finalmente in sicurezza anche le abitazioni della zona”.
L'argine, progettato per una portata duecentennale, è lungo circa 300 metri e alto 4,60 ed è stato finanziato con 600mila euro dalla stessa Sanlorenzo – presente oggi con il direttore generale Ferruccio Rossi – che entro la fine dell'anno inaugurerà i due nuovi capannoni. La Regione ha invece contribuito con un milione di euro per il collegamento stradale che porterà all'area D2 e al camping River che, grazie al completamento nei tempi fissati, potrà iniziare la sua stagione senza ritardi.

“Questo è un risultato straordinario – ha sottolineato l'assessore regionale Giampedrone – perché parliamo di un progetto che era fermo dal 2007 e che è stato completato in tre mesi. Da oggi chi è dietro l'argine è finalmente in sicurezza mentre a breve partiremo con il Lotto 1 con l'obiettivo di arrivare entro settembre ad aver messo tutti “dentro” e al sicuro. Siamo soddisfatti – ha aggiunto – perché anche il Camping potrà iniziare la sua attività senza problemi e ritardi”. “Non è stato facile – ha aggiunto l'ingegner Vallarino di Itec Engineering che ha realizzato il progetto – in tempi molto brevi sono stati spostati circa quattordicimila metri cubi di materiale ed è stato realizzato lo 'scatolare' in cemento armato. Entro venerdì Italgas completerà lo spostamento delle tubature mentre le rampe provvisorie consentiranno l'accessibilità sia al camping che all'area industriale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News