Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 17.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Area pedonale, nuovi parcheggi e ztl, come cambia Sarzana

Dal 15 giugno entrano in vigore importanti novità per quanto riguarda centro e semicentro con 130 nuovi parcheggi e una zona off-limits alle auto.

rotatoria in piazza san giorgio
Area pedonale, nuovi parcheggi e ztl, come cambia Sarzana

Sarzana - Val di Magra - Rendere più scorrevole la viabilità, razionalizzare gli spazi, aumentare i parcheggi e rendere la città più accessibile ai visitatori dando così risposte concrete a cittadini e operatori commerciali. Questi gli obiettivi dell'assessore alla mobilità Stefano Torri e della giunta Ponzanelli che dal 15 giugno avvierà sostanziali modifiche alla viabilità e alla sosta di centro e semicentro di Sarzana. Variazioni approvate con quattro delibere di indirizzo che saranno seguite dai provvedimenti della Polizia Locale il cui comandante Franzini in questi mesi ha lavorato in stretta sinergia con l'amministrazione per arrivare alla stesura di modifiche pensate anche per ridurre l'impatto di inquinamento determinato dalle code ai semafori.

“Questo è il risultato di uno studio portato avanti sin dal nostro insediamento – ha spiegato questa mattina Torri illustrando le importanti novità – e di un lavoro che vuole sistemare la situazione trovata con una regolamentazione “a macchia di leopardo” che ha generato confusione e disagi. Non è – ha precisato – una risposta alla petizione dei commercianti perché lo studio era già in fase avanzata, ma un nuovo assetto che andrà a vantaggio di una città che vuole rilanciarsi anche dal punto di vista commerciale. Sono consapevole – ha concluso l'assessore – che queste modifiche (in cantiere ce ne sono anche altre) avranno un impatto sulle abitudini dei sarzanesi ma sono convinto che miglioreranno la fruibilità e la vivibilità di tutto il centro storico”.

AREA PEDONALE
La novità più rilevante riguarda l'istituzione di una nuova e complessiva area pedonale (tratteggiata in verde nella foto) con l'inserimento di alcuni tratti a oggi esclusi. Al suo interno potranno accedervi esclusivamente forze dell'ordine, mezzi di soccorso e di Protezione Civile, disabili e persone con particolari patologie, e titolari di autorimesse e cortili interni. L'area comprenderà: via Gramsci tratto da piazza Luni a piazza Matteotti, via Torrione Genovese, via Mazzini tratto da piazza Matteotti a piazza Firmafede, via dei Fondachi, via Bonaparte, via Fiasella tratto da piazza Matteotti a via Castruccio, via Mascardi tratto da piazza Matteotti a via Castruccio, via Cattani tratto da via Castruccio a via Bonaparte, via Dietro il teatro, vicolo Bonicella, via Cicala, via Sotto gli Uffizi, vicolo Ivani, piazza Garibaldi, piazza Calandrini, via Rossi, piazza Matteotti lato Porta Romana, via Landinelli 90 e piazza Cesare Battisti, via dei Giardini, via Dogana Vecchia, via Torrione Testaforte. Nell'adiacenza dell'area pedonale saranno individuate aree adibite a carico e scarico, mentre nei prossimi giorni gli uffici avvertiranno i residenti sulle modifiche in atto.

NUOVA VIABILITA'
Altra importante modifica riguarderà il transito in alcune zone della città: via Paganino secondo tratto, via Cisa primo tratto e viale XXI Luglio (direzione centro) diventano tutte a senso unico. In piazza San Giorgio, in via sperimentale, verrà rimosso l'impianto semaforico e realizzata una rotatoria che renderà più fluida la circolazione con l'obiettivo di evitare code e abbassare l'emissione di gas nocivi nella parte centrale della città. Infine via Tusini e via San Bartolomeo non saranno più zone a traffico limitato in quanto secondo l'amministrazione "non sussistono più le condizioni".

NUOVI ORARI ZTL
Tra le novità principali che entreranno in vigore ci sono la nuova disciplina oraria della ZTL che chiuderà l'accesso al centro ai veicoli non autorizzati dalle ore 14 alle ore 6 del giorno successivo, garantendo maggior monitoraggio del territorio nelle ore notturne.

NUOVI PARCHEGGI
Per quanto riguarda la sosta infine si andrà - a piano ultimato - verso l'istituzione di complessvi130 parcheggi di cui 100 liberi e così dislocati: 10 in via Paganino, 15 in via Cisa (I traversa), 10 in piazza Jurgens, 15 in viale XXI luglio, 45 al nuovo ospedale, 5 in piazza Don Ricchetti. I restanti trenta stalli di sosta, in questo caso a pagamento, saranno previsti in via Landinelli che da area pedonale tornerà a essere zona a traffico limitato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torri e Franzini Benedetto Marchese
Le principali novità della viabilità sarzanese


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News