Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Amianto mappato col drone e sgravi per messa in sicurezza

Santo Stefano
Amianto mappato col drone e sgravi per messa in sicurezza

Sarzana - Val di Magra - L'Ufficio Ambiente del Comune di Santo Stefano di Magra, in collaborazione con la Cooperativa BLeaf, ha effettuato un'indagine col drone volta a individuare la presenza di amianto nel territorio comunale. L'analisi delle immagini raccolte ha restituito una 'mappa' delle coperture con probabile presenza di amianto, in tutto circa trecento. Ai proprietari di questi fabbricati il Comune ha iniziato a inviare una lettera in cui si invita il privato a verificare l'effettiva presenza di amianto e, qualora la copertura lo contenesse, a controllarne lo stato di conservazione, appurando inoltre la legittimità urbanistica ed edilizia della struttura. L'esito della verifica della presenza di amianto va comunicato allo Sportello Amianto del Comune compilando il modulo allegato alla lettera. In caso di presenza di amianto già accertata e censita tramite l'apposita scheda inviata alla Asl, questa va inviata anche allo Sportello Amianto. È possibile consegnare il modulo e ricevere informazioni scrivendo una mail a energiaeambiente@comune.santostefanodimagra.sp.it, sia recandosi di persona allo Sportello Amianto (Palazzina uffici ex Vaccari, II piano) previa richiesta di appuntamento chiamando il numero 3316486336 nell'orario di apertura dello Sportello (martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00). Sarà allegato alla lettera anche un elenco di ditte specializzate nella rimozione dell'amianto, disponibile anche sul sito istituzionale del Comune (Il Comune informa – Sportello Energia e Ambiente). Inoltre, con apposita delibera di giunta, l'amministrazione comunale ha stabilito che, ove necessario presentare titolo edilizio per la messa in sicurezza, lo smaltimento o la sostituzione di un manufatto in amianto, saranno gratuiti i diritti di istruttoria fino a cento euro, o comunque ci sarà uno 'sgravio' di cento euro per quelli di valore economico superiore. Un vantaggio di cui ci si potrà avvalere per un solo titolo edilizio per anno solare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News