Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Novembre - ore 17.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ameglia, tanta carne al fuoco. Cadeddu: "Ecco cosa facciamo e faremo"

nuove tubazioni per canal grande
Ameglia, tanta carne al fuoco. Cadeddu: "Ecco cosa facciamo e faremo"

Sarzana - Val di Magra - Saranno più di una le novità che verranno realizzate a tutela dei cittadini e del gruppo di protezione civile comunale adottate dall'amministrazione comunale amegliese durante la stagione invernale, grazie ai fondi messi a disposizione dalla Regione e del comune stesso, saranno realizzate alcune opere fondamentali per la sicurezza dei cittadini. Nei mesi scorsi si è parlato molto del progetto Proterina che ha visto i comuni di Arcola e Ameglia in prima linea per la messa in sicurezza delle scuole dopo l’istallazione delle portelle anti acqua. Alla fine di questo mese grazie al duro lavoro degli uffici e dell’amministrazione, finalmente arriveranno le barriere fornite dalla ditta acqualock di Venezia, leader nella fornitura dei sistemi di autoprotezione.

Altro importante intervento finalmente realizzato è stato l’acquisto delle tubazioni per una nuova postazione fissa sul Canal Grande: importo della spesa totale 3100€ che prevede l’acquisto delle tubazioni e del sistema di aspirazione da istallare in maniera fissa sulla
bocca del Canal Grande per poi collegare una delle pompe da 12000 litri: “In questo modo
potremmo avere ancora più garanzie in caso di piena del Canale, sulla sicurezza di chi molto
spesso ha vissuto con il terrore le piene del Canal Grande" - dichiara l’assessore alla protezione civile Cadeddu, con questo intervento potremmo anche dislocare molte pompe che fino a oggi erano fisse sul Canale in altri punti critici del territorio”.

Altra novità in arrivo è la copertura dei mezzi della protezione civile che finalmente vede il
suo arrivo nelle prossime settimane, dopo aver trasferito i mezzi dal vecchio deposito in località Senato di Lerici ad Ameglia i mezzi purtroppo sono rimasti alle intemperie, da quest’anno invece i mezzi potranno finalmente godere di una copertura fissa, “Tra l’altro -conclude l’assessore- il capannone non sarà solo una semplice copertura dei mezzi, ma essendo una vera e propria attrezzatura di Protezione Civile, potrà essere utilizzata qualora dovesse servire in maniera diversa, insomma una struttura polivalente capace di adattarsi a qualsiasi tipo di uso di un caso di emergenze diverse, “Abbiamo, - conclude l’assessore - insieme al Sindaco e alla giunta fortemente voluto che tutti questi progetti si realizzassero in tempi brevi: gli sforzi sia economici che lavorativi sono stati enormi, finalmente un’altro importante tassello è stato aggiunto, ci auguriamo che ora la stagione invernale sia clemente, comunque pronti ad affrontare le emergenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News