Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 16 Febbraio - ore 20.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Agricoltura sostenibile, gli studenti a lezione dagli esperti

Gli alunni dell'Arzelà di Sarzana imparano dai saggi dei parchi del nostro territorio.

‘Sostenibilità a 360 gradi’
Agricoltura sostenibile, gli studenti a lezione dagli esperti

Sarzana - Val di Magra - ‘Il sistema delle aree protette nel nostro territorio: un’opportunità per l’agricoltura’. È questo il titolo di un convegno organizzato dall’Agrario ‘Arzelà’, in programma venerdì 15 febbraio con inizio alle 10,30, nella sala auditorium dell’Istituto superiore ‘Parentucelli-Arzelà’, in piazza Ricchetti a Sarzana. È rivolto agli studenti e agli operatori del settore e aperto anche ai cittadini per parlare di un’agricoltura che, nello sfruttamento delle risorse e nelle tecniche di produzione, si propone di non alterare l’equilibrio ambientale.

Protagonisti dell’incontro saranno Fausto Giovanelli, presidente del Parco Nazionale Appenino Tosco-Emiliano, Pietro Tedeschi, presidente del Parco regionale Montemarcello, Magra e Vara e Patrizio Scarpellini, direttore del Parco nazionale delle Cinque Terre. Vale a dire tre dirigenti di territori che, per speciali caratteri naturalistici sono sottoposti a tutela, dalle leggi nazionali o regionali, al fine di salvaguardarli dalle azioni dell’uomo capaci di alterarne i caratteri.

Si tratta del secondo di tre appuntamenti dell’iniziativa denominata ‘Sostenibilità a 360 gradi’, organizzata dai docenti dell’Arzelà, in particolare Massimo Caleo e Riccardo Simonelli. Segue infatti quello di metà gennaio, improntato sui temi di fondo e le normative che ha avuto come principale relatore Oreste Gerini (direttore generale del contrasto delle frodi alimentari del Ministero delle Politiche agricole). E precede quello di venerdì 1° marzo sui temi della qualità ambientale e le normative agro-forestali. “Il corso di studi dell’Agrario Arzelà - osserva e ribadisce il professor Massimo Caleo, primo collaboratore della dirigente Vilma Petricone - vuole caratterizzarsi sugli argomenti della sostenibilità in campo ambientale e soprattutto agricolo. In questo contesto abbiamo deciso di promuovere tre giornate di incontro e approfondimento per i ragazzi delle classi terza, quarta e quinta e aperte al mondo imprenditoriale agricolo, oltre a quello tecnico e scientifico ad esso collegato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il professore Massimo Caleo


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News