Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 07 Dicembre - ore 20.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Ponzano raddoppiano gli appuntamenti con la Festa dell'Unità

fino al 9 agosto
A Ponzano raddoppiano gli appuntamenti con la Festa dell'Unità

Sarzana - Val di Magra - Dopo quattro giornate, nel corso delle quali ha partecipato anche Andrea Orlando, la Festa de L‘Unità organizzata dal circolo del Partito Democratico di Santo Stefano di Magra, nella storica cornice del Parco “2 Giugno” a Ponzano Magra, entra nel vivo.
Da mercoledì 7 infatti, riapriranno gli stands gastronomici, tornerà sotto i riflettori la pista da ballo e si continuerà a parlare di politica.
Tutte le sere specialità tipiche del territorio, come spaghetti con i muscoli, ravioli, muscoli ripieni, acciughe fritte, sgabei, serviti in stoviglie e con posate rigorosamente biodegradabili, il tutto accompagnato dall’ottimo vino locale.
Mercoledì si ballerà con Ipanema Band, Giovedì con Andrea Spillo, un vero beniamino a Santo Stefano che sarà certamente applaudito e acclamato da tanti suoi concittadini, Venerdì con Maritè e gli Elisir, Sabato con Walter Giannarelli, per concludere Domenica 11 con una serata anni 70/80 in compagnia del DJ Pozzy.
Le iniziative politiche toccheranno tre temi di grande attualità. Mercoledì 7 alle 18.30 Brando Benifei, Capodelegazione PD al Parlamento Europeo, proporrà un intervento dal titolo “La nostra Provincia, l’Italia e l’Europa: nuove sfide e nuove opportunità”. Introdurrà Daniele Pedrazzi, segretario provinciale dei Giovani Democratici. Giovedì 8, alla stessa ora, si parlerà di sanità con l’iniziativa “Finché c’era la salute – restituire futuro alla sanità spezzina”; interverranno Raffaella Paita, deputato, Juri Michelucci, Consigliere regionale e Lorenzo Cozzani, presidente di SOS Sanità Spezzina. Venerdì 9, sempre alle 18.30, sarà l’ambiente al centro del dibattito che vedrà la partecipazione di Federica Pecunia, segretaria provinciale, Federico Borromeo, direttore di Legambiente Liguria, Paola Sisti, sindaco di Santo Stefano di Magra, Simone Regoli, vicesindaco di Vezzano Ligure, Salvatore Romeo, assessore all’ambiente del comune di Arcola e Carla Bertolotti del comitato No Biodigestore. Ovviamente centrale sarà la battaglia che i santostefanesi stanno conducendo contro il progetto di Iren, ma si parlerà anche della centrale Enel, della Cava della Brina e di altre criticità del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News