Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 20.44

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Ordinanza del sindaco pone fine alle feste del Tropicana"

Lo sfogo degli organizzatori Alfonsetti e Bongi dopo i provvedimenti assunti da De Ranieri: "Subiremo danni incalcolabili e non siamo stati nemmeno convocati per cercare una soluzione".

"persi trenta posti di lavoro"
"Ordinanza del sindaco pone fine alle feste del Tropicana"

Sarzana - Val di Magra - “Meglio il rumore di una festa, che il silenzio di un funerale”, e questo è il funerale delle feste al Tropicana Beach". Non usano mezzi termini Mirco Alfonsetti e Nello Bongi, i due gestori delle serate estive nello stabilimento amegliese, in merito ai provvedimenti assunti nei giorni scorsi dal sindaco De Ranieri.
(Qui)
"In un sistema di una claudicante “Italia” del dopo lockdown - proseguono - la stessa Italia del crollo del Pil, la stessa del “fate turismo nel vostro paese”, in un comune a vocazione prettamente turistica, come quello di Ameglia, il primo cittadino non si é fatto scrupolo ad irrigidire ulteriormente le regole già ferree legate alle norme del distanziamento sociale, ponendo, di fatto, fine ad una manifestazione arrivata alla 33sima edizione, e che dava lavoro a più di trenta persone.
L’ordinanza sindacale n.29 del 01/08/2020 che anticipa la chiusura alle 24:00, ha sostanzialmente condannato le feste del martedì e del giovedì del Tropicana a fine certa".

"Ciò in quanto l’attività, al fine di non incorrere in violazioni della normativa anti covid, aveva già deciso di rinunciare al buffet dell’apericena il quale avrebbe permesso l’apertura alle 20.30 rendendo accettabile la chiusura all’orario da ordinanza" spiegano ancora Alfonsetti e Bongi. "Sono stati i nostri stessi clienti a chiederci notizie relative allo svolgimento o meno della festa, evidentemente apprendendo dai giornali l’esistenza di un’ordinanza in merito. In uno stato normale delle cose - osserva Bongi - dovrebbero essere i gestori i primi informati e ad informare sull’esistenza del provvedimento. E’ infatti allarmante la facilità con cui sono state divulgate le notizie in merito alla modifica degli orari che interessavano gli esercenti senza nemmeno convocare o informare gli stessi".
"Prima di emanare un’ordinanza che ha arrecato danni incalcolabili alla società che gestisce il Tropicana da 5 anni - continua Alfonsetti - sarebbe stato opportuno convocarci per trovare insieme una soluzione congrua al problema, invece siamo venuti a conoscenza di questa ordinanza a cose fatte tramite carta stampata e giornali online. Aldilà di ogni delirante demagogia che vorrebbe assimilare la frazione a mare del comune di Ameglia ad un set di Stanley Kubrik, nessuna segnalazione, nessun ferito, nessun disagio è da annoverare alle manifestazioni del martedì e del giovedì presso il Tropicana Beach".

"Le ragioni di questo provvedimento non sono supportate da basi reali. Abbiamo cercato invano un incontro con il primo cittadino, nel vano tentativo di salvare almeno il martedì notte (per la gente grande con chiusura all’01.30), per il quale abbiamo ricevuto risposta definitiva solo 24 ore prima della serata. In un periodo storico, dove in Italia non investe più nessuno - concludono - bloccare un’attività imprenditoriale con in forza più di 30 persone (tra baristi, camerieri, cassieri, security, service audio e luci, hostess e artisti) nel comune di Ameglia deve far riflettere, visto che da ieri sera tante famiglie dovranno fare a meno di un posto di lavoro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News