Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Giugno - ore 20.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Non cancellate la scuola a Ressora, è un'oasi felice per i nostri figli"

"Non cancellate la scuola a Ressora, è un'oasi felice per i nostri figli"

Sarzana - Val di Magra - Iscrizioni alla classe prima nei plessi di Romito, Ressora e Baccano, rispettivamente i numeri sono pochi per l’attivazione della classe, servirebbero 15 alunni e invece le richieste sono 6 per Romito e Baccano e 8 per Ressora. La soluzione proposta dall’Amministrazione comunale e dalla Dirigenza scolastica di trasferire gli iscritti da Romito a Ressora, ha suscitato polemiche tra i genitori. Sulla questione intervengono anche i rappresentanti di classe della scuola primaria di Ressora, che temono per il mantenimento della loro classe prima.
"Quest'anno abbiamo 8 iscritti, bambini provenienti da famiglie convinte, che hanno fatto una scelta consapevole. Gli iscritti alla scuola appartengono al nostro bacino d’utenza e risiedono tutti in zona, a differenza di quelli di Romito che provengono in parte da Arcola e in parte da Sarzana. Ci spiace che ancora una volta ci si trovi a combattere contro la burocrazia che mette i numeri al di sopra del benessere dei bambini.
La nostra scuola è una "oasi felice" a tutti gli effetti, lo stabile è a misura di bambino, a piano terra, circondato da un giardino recintato, lontana dal traffico, raccolta e piccola, i bambini fanno amicizia dal primo giorno di scuola. Siamo riusciti ad attivare progetti che in plessi grandi non si riescono a realizzare: quest'anno ad esempio è stato allestito un orto scolastico, abbiamo vita a progetti importanti come lo Yoga a scuola e il Laboratorio di Teatro con il gruppo Teatri del Vento di Sarzana. Di tanto in tanto organizziamo serate di lettura a lume di candela, con tanto di materassini, coperte e cuscini.
I bambini di Ressora lavorano insieme, appena iniziano con la prima elementare entrano in una grande famiglia, dove i piccoli imparano dai grandi e i grandi aiutano i piccoli.
Come rappresentanti dei genitori abbiamo un orecchio aperto ai bisogni, tant'è che abbiamo pronto di alcuni anni un progetto di "prolungamento del orario scolastico" con l'integrazione di pomeriggi di rientro non forniti dalla scuola tramite una cooperativa esterna. Siamo l'unica scuola arcolana ad avere 2 pomeriggi di rientro!
Confidiamo che si tenga conto di tutto questo lavoro e che non si operino scelte dettate dalla semplice applicazione di una normativa".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News