Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Settembre - ore 10.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Grazie a Maurizio Montebello per il bel gesto di solidarietà"

"Grazie a Maurizio Montebello per il bel gesto di solidarietà"

Sarzana - Val di Magra - “Abbiamo passato settimane a criticare un uomo che, nell'ambito della sua professione, è stato considerato colpevole di aver preparato una torta alla persona da molti giudicata sbagliata. Credo allora che, come gli errori vengono messi in piazza (se di errore per alcuni si è trattato) , allo stesso modo debba farsi per gli elogi” . Scrive così sulla pagina Facebook “Il mugugno sarzanese” la madre di un alunno della scuola elementare di Bradia elogiando Maurizio Montebello, pasticcere del quale si era a lungo parlato a margine della visita a Spezia di Matteo Salvini.
“Da molti anni la scuola Elementare di Bradia, come altre scuole, porta avanti un progetto chiamato "panino solidale". In pratica – spiega la donna - i bambini rinunciano per un giorno alla settimana alla loro lauta merenda "accontentandosi" di mangiare un piccolo panino al costo di 50 centesimi che, in parte coprono il costo del pane ed in parte vengono dati in beneficenza ai più sfortunati, quelli che con 50 centesimi fanno colazione, pranzo e cena, per intenderci. La cosa va avanti da parecchi anni e ultimamente il costo del pane era aumentato a tal punto da superare l'importo che rimaneva da dare in beneficenza. 
Senza nulla togliere a chi ci ha forniti fino ad oggi e ringraziandolo per l'opera prestata, abbiamo cercato un'alternativa "più economica" che ci permettesse di continuare a dare un aiuto più cospicuo. Ebbene...  Quando la maestra si è sentita rispondere dall'UOMO che lui non avrebbe preso neppure un centesimo dei cinquanta versati dai bambini, ma che avrebbe lasciato tutto in beneficenza offrendo il pane gratuitamente ogni settimana, per sua stessa ammissione, dopo essersi accertata di aver ben capito, si è detta stupita da tanta generosità e si è chiesta se stesse parlando con Babbo Natale. Da parte della Scuola Elementare di Bradia, grazie Maurizio Montebello”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News