Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Ottobre - ore 21.07

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Condivisione fra istituzioni per la tutela dell'ambiente e del mare"

La rete del Santuario dei cetacei si allarga, stamani la firma sul protocollo.

sarzana aderisce a Pelagos
"Condivisione fra istituzioni per la tutela dell'ambiente e del mare"

Sarzana - Val di Magra - “Dobbiamo far capire che qualcosa deve essere fatto, dobbiamo impegnarci per sensibilizzare tutti i cittadini, tutelare le biodiversità e ridurre l'inquinamento”. Così Cristina Ponzanelli, sindaco di Sarzana che stamani insieme ai colleghi di Alassio, Albisola Superiore, Ceriale, Vado Ligure, Framura, Levanto e Monterosso, ha sottoscritto la “Carta di partenariato del Santuario Pelagos” impegnandosi così a preservare e proteggere l'area marina compresa fra Francia, Principato di Monaco e Italia nota anche come “Santuario dei cetacei”. “Il tema dell'ambiente è drammaticamente attuale – ha aggiunto – sono in atto grandi stravolgimenti e il problema può essere risolto solo con un'azione condivisa. Si parte dalle piccole cose e questa firma ci offre la speranza di avere un mare più pulito e un futuro nel quale questi temi possano essere sostenuti da tutti”.

“Questo è un percorso iniziato da lontano – ha spiegato l'assessore regionale Giampedrone – nel quale ho imparato molto anche grazie all'Ammiraglio Pettorino. Istituzioni devono assolutamente collaborare insieme in politiche di tutela dell'ecosistema costiero che possano integrarsi con le azioni che vengono messe in campo. Abbiamo contribuito a sensibilizzare le amministrazioni che mancavano e il risultato oggi è molto apprezzabile. L'obiettivo non è raggiungibile nell'immediato – ha evidenziato – perché come per la cultura di protezione civile non si può raggiungere in un secondo, bisogna crederci e avere la capacità di coordinarsi con gli interlocutori di governo ed altri enti. Questa firma dobbiamo farla vivere ogni per giorno tutelando il mare e chi lo vive”.
Governo rappresentato stamani dal deputato spezzino della Lega Lorenzo Viviani: “Il santuario è importantissimo – ha affermato – e faccio i complimenti per il lavoro fatto fino ad oggi. Il coinvolgimento dei Comuni e delle scuole (presente una classe dell'agrario del Parentucelli Arzelà) riescono a dare un impulso alla cultura del mare. Questo protocollo va tutelato perché potrebbe rappresentare anche un prezioso volano per un turismo sostenibile”.

Pamela Nascetti, della società Seaproject, ha ribadito il valore del progetto anche nell'ottica di educazione ambientale per gli studenti. “Ci siamo resi conto - ha detto - di quanto fosse necessario un protocollo per la difesa di uno spazio di mare nel quale vivono i delfini e dove oggi anche la Marina adotta precauzioni prima di fare esercitazioni con i sonar che potrebbero disturbarli. I cetacei non sono solo belli ma hanno anche un prezioso ruolo di biodindicatori dello stato di salute del mare”. Infine il comandante Santo Altavilla, intervenuto in rappresentanza della Capitaneria di Porto e del Ministero: “L'ambiente è condivisione e collaborazione fra istituzioni, Stato e cittadini. Con questa carta di partenariato Italia, Francia e Principato di Monaco si sono impegnate a tutelare i mammiferi marini che oltre ad essere una ricchezza sono anche indicatori biologici molto preziosi. E' fondamentale – ha concluso – fare attività di divulgazione mettendo in rete chi è sul territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News