Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Agosto - ore 17.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un lettore: "Un pomeriggio di inutile attesa al Pronto Soccorso"

Un lettore: `Un pomeriggio di inutile attesa al Pronto Soccorso`

- "Buonasera, provo a essere breve. Oggi mi reco al Pronto Soccorso di La Spezia per timore di una frattura al carpo dx sapendo che avrei dovuto fare una lunga fila visto che fortunatamente non sono grave, difatti il primo addetto che mi riceve mi affida il codice più candido che c’è. Dopo due ore d’attesa chiedo lumi alla seconda addetta avvicendatasi al di là del vetro e mi informa che ho ancora 10 persone davanti a me, salvo urgenze. Dato che sento chiamare un nome ogni quarto d’ora circa prendo l’impavida decisione di avventurarmi in edicola per prendere qualche classico per allietare l’attesa che si profila lunga, dopotutto avrò forse una frattura al polso ma le gambe mi funzionano ancora bene. Al mio ritorno dopo 15 minuti scopro che ero stato chiamato proprio in quel lasso di tempo! L’addetta, già la terza in cui mi imbatto, mi dice che se “sto male” non mi devo allontanare e ormai risulto “dimesso” ma se voglio mi può reinserire in fila anche perché davanti a me ci sono praticamente le stesse persone di prima.. Quest’ultima informazione manda in tilt la mia logica binaria: com’è possibile che io sia stato chiamato mentre ci sono ancora davanti a me le stesse persone di prima? Mistero. Mi sento già un po’ beffato ma mi riarmo di pazienza, aspetto altre 2 ore e un increscioso incidente a Porto Venere fa arrivare davanti a me dei codici molto meno candidi del mio e capisco che non è proprio giornata, ma visto l’evolversi degli eventi devo considerarmi fortunato, per davvero.

La quarta addetta che ha preso posto alla ricezione mi dice che in tutti i Pronto Soccorso del mondo funziona così ma vorrei cogliere l’occasione per dare un paio consigli non richiesti per migliorare le informazioni con chi, come me, sta al di qua del vetro.

1) Al Pronto Soccorso di Sanremo dieci anni fa avevo visto che si aggiornava in tempo reale il numero di codici rossi/gialli/verdi/bianchi in essere. A La Spezia il pannello luminoso facente simile vece contempla un solo numero progressivo che non funziona nemmeno perché non collegato a nessuna immissione di dati. Si può fare come a Sanremo?

2) Forse tra i fantomatici 10 che erano sempre davanti a me alcuni se ne saranno anche andati per rinuncia ma figuravano ancora in coda, non mi spiego sennò perché sia stato chiamato prima di loro per ritrovarmi di nuovo dietro di loro. Si potrebbe impegnare gli infortunati a informare la ricezione in caso di abbandono del Pronto Soccorso? Penso che questi due soli accorgimenti, se applicati, possano rendere un servizio migliore a tutti quanti e non mi sembra così difficile realizzarlo. Andandomene ho chiesto infatti di essere cancellato dai pazienti in fila per non figurare inutilmente senza nemmeno esserci. Per la situazione del mio polso mi affido intanto all’autodiagnosi che mi tocca spesso fare con l’aiuto di Google, cosa che finora non mi ha mai ingannato né deluso, incrociando le dita.

Distinti Saluti"

Christos Theodoridis

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure