Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 23.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Un lettore: "L'istinto del cupio dissolvi ha colpito Melley"

Un lettore: "L'istinto del cupio dissolvi ha colpito Melley"

- "Buongiorno,
ho appena letto l'intervento di Guido Melley sulla tornata elettorale del 25.
Mi complimento con Lui, vedo che la sinistra dei duri e puri non cambierà mai.
Infatti è molto semplice criticare sempre e comunque.

Mi ricorda un'imitazione di Bertinotti da parte di Corrado Guzzanti.
Alla domanda dell'intervistatrice (Serena Dandini): "ma se prendete il 60% dei voti?" la risposta è stata: "Facciamo il più grande partito di opposizione del mondo".

Non mi venga a dire che ci ha messo la faccia, perché aveva la possibilità di andare al ballottaggio quante di fare un sei al superenalotto (sempre che ci giochi).

Io personalmente non ho votato Manfredini al primo turno, ma piuttosto di sentire un Salvini, una Meloni o un Toti esultare per aver conquistato la "mia" città, mi turo il naso anche con tre mollette e voto per il PD.

Una domanda anche ad Arbasetti.
Dice che se perdiamo la città è colpa per come è stata amministrata negli ultimi dieci anni.
Perché non va un po' più indietro?
Federici può avere molte colpe, ma almeno quella di Acam non diamogliela.

Comunque non ho speranze, perché l'istinto del cupio dissolvi è purtroppo nel dna della sinistra italiana.

Grazie e cordiali saluti"

Giovanni G.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News