Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 22.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tempo prezioso con il vostro cane, perchè è importante stare insieme

di Juri Vergassola

Tempo prezioso con il vostro cane, perchè è importante stare insieme

- Cari lettori, nella maggior parte dei casi, la vita al giorno d'oggi è frenetica: lavoro, figli, casa, sport, amici. Correre da un luogo all'altro con un po' di tempo passato in mezzo al traffico può essere la quotidianità. Che posto può avere un cane in tutto questo? Un cane, beato lui, non conosce il significato delle parole ritardo, traffico, ufficio, lavoro, scuola. Potremmo continuare questo elenco all'infinito ma non serve.
Un cane ha bisogno di una propria regolarità che genera in lui stabilità.
So che può sembrare difficile, in alcuni casi addirittura impossibile, ma non è così! Ritagliare del tempo per il nostro amico a quattro zampe deve essere un piacere per entrambi. Come possiamo unire le necessità di fido con le giornate tipo del proprietario?
Proviamo a riflettere su quello che possiamo dare, al tempo che ognuno di noi ha e tiriamo fuori la ricetta che fa al caso nostro. E' importante creare un ritmo piacevole per entrambi, cercare di creare degli spazi per il gioco e ritagliare del tempo per fare le passeggiate con il nostro amico.
Genericamente si dovrebbero fare almeno tre passeggiate al giorno, di cui due di una durata normale e una, nel momento della giornata dove siamo più liberi, almeno di un'oretta.
Ovviamente il numero e la durata delle passeggiate può' variare da cane a cane considerando le diverse età, vocazioni di razza e temperature esterne.
Nelle giornate in cui abbiamo pochissimo tempo non importa che queste passeggiate siano lunghissime ma è fondamentale che siano frequenti per scandire il tempo e spezzare la giornata del nostro cane. Il giardino? Il giardino altro non è che un prolungamento della casa. Il nostro cane lo conosce perfettamente, ogni cm2 per lui non ha segreti. Fuori c'è un mondo fatto di persone, altri cani che attraverso il loro passaggio lasciano un sacco di informazioni interessanti: gatti, topi, erba ,insomma un ambiente pieno di stimoli sempre diversi che renderanno la giornata molto meno noiosa.
Quando il tempo ce lo permette, se ci rende felice, perdiamoci in un bosco e ascoltiamo quello che ci racconta la natura. Osservare come il cane può cambiare dall'ambiente cittadino ad un ambiente più "selvaggio". i movimenti, le espressioni, il modo di camminare o di correre, l'attenzione sono diversi. Osservarlo può aiutarci a conoscerlo meglio, a capire quali sono le cose che gli piacciono di più e quali no. Se un esperienza non lo rende particolarmente felice o se vediamo che non è a suo agio non chiediamo troppo al nostro cane. Cerchiamo di tutelarlo nel fargli vivere situazioni che lo rendano felice. Nessun genitore si sognerebbe mai di mettere un neonato sulle montagne russe. Ogni avventura al suo tempo.
Il cane è un individuo a sé e pertanto ha necessità diverse, per esempio un cane da caccia di giovane età in inverno avrà molto più bisogno di scaricare le sue energie in vario modo rispetto ad un cane da compagnia anziano in una stagione molto calda. Pensiamo sempre a quali sono le reali esigenze del nostro cane e a come possiamo cercare di accontentarle.
Il gioco, durante la nostra quotidianità, è un ottimo veicolo di insegnamento. Giocare con il nostro amico a quattro zampe può aiutarci a rafforzare il nostro rapporto e a divertirci insieme. Pallina, trecce, gioco fisico, saltare, nuotare! lasciamo sfogare il bambino che è in noi senza dimenticare che un buon gioco ha sempre delle regole da rispettare da parte di entrambi, che non esiste un gioco migliore di un altro ma dipende dal proprietario e dal cane. Ci sono poi giochi che il cane può fare da solo per annoiarsi un po meno nei momenti in cui rimane senza di noi. Valutate la possibilità di farvi aiutare da un educatore a scoprire il gioco più adatto a voi è a leggere l'importanza che questo può avere.
Grazie per l'attenzione,vi do appuntamento alla prossima settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure