Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 04 Luglio - ore 10.47

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Quello non è fumo ma nebbia dal mare | Video

il fenomeno del 'caligo'
Quello non è fumo ma nebbia dal mare

- Chi dalle colline ha dato un'occhiata giù, verso il mare non può non aver notato quella nebbia fittissima e anomala che ad una prima vista superficiale sembrava piuttosto essere il fumo di un incendio. E invece no: la Pasqua 2020, senza le spiagge inondate di turisti e visitatori, ci regala l'ennesimo fenomeno naturale di questo assurdo periodo di 'quarantena'. Un fenomeno che tuttavia in Liguria non è esattamente la prima volta che si apprezza, anzi. Sulle nostre coste questo fenomeno è riconosciuto col toponimo "Caligo" e si verifica soprattutto nel periodo tardo invernale e primaverile. Altro non è che nebbia marittima da avvezione calda che emerge in presenza di un flusso mite da sud generato da un rinforzo dell’anticiclone subtropicale africano con una superficie marina fredda, capace così di raffreddare gli strati bassi dell’atmosfera immediatamente prossimi al contatto con la superficie del mare. L’acqua marina entrando in contatto con l’aria mite che scorre al di sopra della superficie, finisce per evaporare e tende a condensare rapidamente formando, cosi, delle minuscole goccioline di vapore; se la temperatura dell’aria raggiunge il punto di rugiada si forma la nebbia che viene sospinta sui litorali dalle brezze di mare. Nel video allegato l'effetto della nebbia marittima ripreso in time-laps dalle colline del Golfo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Video

12/04/2020 - Il Caligo di Pasqua in time-laps nel Golfo della Spezia


Notizie La Spezia
















Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News