Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Febbraio - ore 11.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Marco e Margherita raccontano la "Giornata per la vita"

Marco e Margherita raccontano la "Giornata per la vita"

- Domenica prossima 4 febbraio si terrà anche alla Spezia e in tutta la diocesi la “Giornata per la vita”, istituita all’indomani della legge sull’aborto del 1978 e giunta così alla quarantesima edizione. Ad introdurre la giornata di quest’anno è un’affermazione di Papa Francesco, “l’amore dà sempre vita”, che troviamo nel capitolo quinto dell’esortazione post sinodale “Amoris laetitia”. Tema centrale sarà “Il Vangelo della vita, gioia per il mondo”, come indica il messaggio del consiglio permanente dei vescovi italiani. Si legge nel messaggio, tra l’altro: “Punto iniziale per testimoniare il Vangelo della vita e della gioia è vivere con cuore grato la fatica dell’esistenza umana, senza ingenuità né illusorie autoreferenzialità”. Si punta a divenire così “comunità che sa farsi samaritana, chinandosi sulla storia umana, lacerata, ferita, scoraggiata... La gioia che il Vangelo della vita può testimoniare al mondo è dono di Dio, e compito affidato all’uomo”. Una testimonianza, insomma, di perdono e di misericordia, come quella che, con percorso faticoso e lungo, hanno saputo dare Irene e Franca, due donne che prenderanno la parola venerdì prossimo, in occasione della tradizionale Veglia diocesana. La Veglia, volta a preparare nel modo migliore la celebrazione della giornata di domenica, si terrà quest’anno, con inizio alle 20.45, nel salone della parrocchia di San Paolo alla Pianta, presso Spezia, e sarà presieduta dal vescovo. Irene e Franca fanno parte dell’associazione “AmiCainoAbele”, costituita a Grosseto da donne che si sono trasformate, attraverso il loro indicibile dolore, in strumenti di misericordia e di amore. “Tutto è nato da un abbraccio”, sottolineano. Un parroco, don Enzo Capitani, le ha accompagnate in questo lungo viaggio di ascolto e di comprensione, di preghiera e di consapevolezza. Tutti sono invitati venerdì prossimo, mentre domenica in molte parrocchie ci saranno iniziativa specifiche sul tema della vita.

Marco e Margherita Piselli

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News