Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Ottobre - ore 13.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lettera contro le ronde di Forza nuova: "Fortezza assediata? Una favoletta"

Lettera contro le ronde di Forza nuova: "Fortezza assediata? Una favoletta"

- I tempi sono complicati,facile trovare un colpevole dell’insicurezza e rimandare i problemi. Tornano le passeggiate per la sicurezza, ma quale sicurezza?Le azioni promosse da Forza nuova sono da rigettare da tutti i punti di vista.
L’adunata è in piazza Brin,il luogo più multietnico e plurale della città. FN vuol occupare il territorio, ma omette che flussi di persone e cose cambiano la città e noi. La fortezza assediata è una favoletta, il movimento delle persone è la realtà.
I guerrieri di FN son pronti al peggio, ma non garantiscono la sicurezza della popolazione. Ricordiamo che FN è la parte estrema di quella Destra che, in cravatta, governa in Liguria e a Roma. Né le passeggiate né il governo garantiscono sicurezza, neppure a chi transita su un ponte o ha casa vicino. Non l’hanno garantita il sindaco di Genova, il presidente Toti e l’assessore regionale alle infrastrutture Giampedrone da Ameglia, che avevano i poteri di intervenire sul ponte Morandi a Genova.
Il guerriero Salvini, per parte sua, votò a favore del prolungamento delle concessioni ad Autostrade italiane,il gestore del ponte Morandi: la Lega governava con Berlusconi in quegli anni, oggi Salvini cerca colpevoli dappertutto. Le passeggiate cercano i colpevoli dell’insicurezza vicino a noi, in piazza Brin.
L’unica sicurezza duratura continua a sembrare che siamo noi stessi/e a garantire la nostra sicurezza , avendo il maggior controllo possibile sulle nostre vite, associandoci per questo tra uguali e solidali.

Per Unione sindacale italiana - Cit La Spezia e territorio.
Luca Albertosi

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News