Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Settembre - ore 17.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La lettera: "Noi, infermieri di serie B"

La lettera: "Noi, infermieri di serie B"

- Buongiorno,
io sono un infermiere e lavoro per una Cooperativa che per conto di Asl5 fornisce alcuni servizi sanitari pubblici nel territorio della Spezia. Oggi mi sono recato presso il negozio [...] per fare degli acquisti ed ho portato con me il mio tesserino. Non conoscendo il regolamento del negozio ho domandato se dovessi fare la coda o meno. Mi è stato risposto che solo gli infermieri Asl possono evitare la coda. Sconsolato me ne sono andato ma poi ho capito d'esser stato ferito nell'orgoglio. Perché il mio lavoro di infermiere di Cooperativa (per conto di Asl5 - cosa che ho specificato all'addetto) vale meno di quello di un infermiere Asl?

E' forse meno infermiere chi si reca tutti i giorni in casa delle persone impossibilitate a muoversi per fornirgli cure domiciliari, rischiando il contagio? E' forse meno infermiere chi lavora nelle rsa: con anziani e disabili che sono loro per primi colpiti così duramente da questa Pandemia? In effetti si; noi siamo diversi perché abbiamo meno diritti e siamo pagati meno. Oggi mi è stato confermato nuovamente che per la società ci sono infermieri di serie A e di serie B.

LETTERA FIRMATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News