Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Ottobre - ore 20.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'appello di Zizzari: "Torniamo alla vecchia viabilità, così si può salvare Valdellora"

L´appello di Zizzari: `Torniamo alla vecchia viabilità, così si può salvare Valdellora`

- Cara redazione,
vi scrivo per dire che è fondamentale ripristinare parzialmente la vecchia viabilità nel quartiere di Valdellora. Lo dico non solo per gli abitanti ma anche per tutti quelli che passano dall'insicura nuova bretella. Mi sembra doveroso rispondere a chi, in questi giorni di campagna elettorale, mette davanti solo i propri interessi personali a discapito di questioni serie come la sicurezza nelle strade. Realizzare una rotonda nei pressi del "casottino" delle ferrovie, servirebbe a costringere le persone alla guida a rallentare e non ad accelerare nel rettilineo della nuova bretella, consentirebbe ai cittadini di Valdellora di poter svoltare subito a sinistra, invece di entrare in un labirinto. Ad oggi la nuova bretella è insicura e non vorremmo attende una disgrazia per far qualcosa dopo.

Poi c'è la questione disoccupazione. Qualcuno forse è abituato a stare sui libri o dentro i circoli dei partiti invece di vivere la strada, perché basta farsi un giro per via Volta per vedere con i propri occhi i danni che sono stati fatti. Da quando è stata modificata la vecchia viabilità, il commercio è svanito: forse qualcuno non sa che prima c'erano un'edicola, un fioraio, una lavanderia, un negozio di computer, una vendita di generi alimentari, un negozio di alta tecnologia, un centro assistenza, un centro estetico, un piccolo bar , un laboratorio alimentare. Perché hanno chiuso? Come si fa a dire che è colpa dei commercianti in quanto non capaci di inventarsi qualcosa che attiri i clienti, meglio ridere per non piangere.

Siamo nel 2017 e basta accendere ogni giorno la tv per ascoltare notizie di imprenditori che si tolgono la vita. Le 700 firme raccolte in soli otto giorni e l'impegno che personalmente porto avanti per la realizzazione di una struttura sportiva in un'area venduta dal Comune e abbandonata da privati, sono la prova che ripristinate il senso di ingresso in Via Galvani con fila di parcheggi e l'uscita in via Volta con svolta sia a sinistra che a destra, senza o con semaforo, e con molto meno traffico di prima, vista la nuova bretella. Permetterebbero a un quartiere come Valdellora di rinascere e acquistare valore, vista anche la posizione strategica in cui si trova. Venerdì 12 maggio alle 11.30 sarò insieme a chi vorrà esserci ad un sopralluogo con l'amministrazione comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure