Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 14.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Frana di Varese, De Paoli s'incatena

Questa mattina protesta pubblica del consigliere leghista: "La Provincia da sempre in mano alla sinistra non ha saputo amministrare le risorse pubbliche. Serve una soluzione immediata per gli abitanti".

Frana di Varese, De Paoli s´incatena

- "Siamo qui a manifestare la rabbia del paese. Siamo chiusi in casa da venticinque giorni e la Provincia per non aprire un passaggio di emergenza che consisterebbe in una mezza giornata di lavoro, tiene un paese intero chiuso in casa costringendo gli abitanti a fare un giro di 10 km nel comune di Maissana per poter raggiungere il borgo". Sceglie la strada più eclatante il consigliere regionale leghista Giovanni De Paoli che questa mattina ha attratto la curiosità dei passanti incatenandosi all'ingresso del palazzo della Provincia in Via Vittorio Veneto: "Oggi il passaggio avviene su una strada comunale molto stretta: la situazione non può durare all'infinito. Serve una soluzione immediata perché la gente non ne può più, alcune attività commerciali stanno entrando in crisi per lo scarso afflusso di turisti".

La piccola frazione di Valletti nel comune di Varese Ligure è praticamente isolata da oltre 20 giorni, per raggiungere il paese o per recarsi dalla frazione a Varese Ligure, abitanti e studenti devono passare per il comune dì Maissana allungando il viaggio di oltre dieci chilometri percorrendo una strada comunale larga in molti punti solo due metri senza alcuna protezione. La viabilità nell'Alta Val Di Vara vive anni di grani disagi. E De Paoli se la prende con la sinistra: "La Provincia, da sempre in mano alla sinistra, non ha saputo amministrare in modo positivo le risorse pubbliche che sino a poco tempo fa il Governo gli metteva a disposizione. E'alta val Di Vara ne è il classico esempio. Probabilmente scelte amministrative sbagliate, come quella di appaltare molti servizi, rinunciando ad utilizzare proprio personale per i lavori di manutenzione stradale, stanno creando innumerevoli criticità su tutto il territorio della provincia; occorre invertire la rotta, solamente la presenza dell'uomo (il famoso Cantoniere) sul territorio può evitare disastri come quello di Valletti, dove bastava pulire una cunetta per evitare il problema creatosi, il quarto in cento metri di strada".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure