Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Don Angelo Caviglia: "Sindaco, la città intitoli una via o una piazza all'amato Don Pertile"

Don Angelo Caviglia: `Sindaco, la città intitoli una via o una piazza all´amato Don Pertile`

- Ill.mo Sig. Sindaco,
leggo con profonda gioia che il Consigliere Luigi De Luca ha proposto a codesta amministrazione comunale di deliberare riguardo l'intitolazione di una via o piazza comunale all'amato Don Bartolomeo Pertile, salesiano prete ed educatore di generazioni di spezzini al Canaletto.
Mi permetto di rivolgermi direttamente alla sua persona, in quanto rappresentante dell'intera comunità spezzina, perché già ho avuto modo di conoscerLa e dialogare con Lei, in occasione del mio ministero a La Spezia, tra i salesiani di Don Bosco, negli anni 2003-2009 ed in particolare dal 2007 per l'iniziativa di Estate Ragazzi al Canaletto, che a partire da quell'anno, nel nostro Oratorio, di cui ero il responsabile, ha sempre riscosso notevole successo tra le nostre famiglie e nell'intera città (a tal punto da raggiungere nel 2009 i 250 iscritti provenienti anche dalle frazioni e dai comuni limitrofi). Più volte Lei è stato anche gradito ospite a tante manifestazioni parrocchiali, dalla Festa di Maria Ausiliatrice, ai raduni dell'Agesci ...)
Nei miei anni di servizio all'Oratorio del Canaletto ho avuto modo di constatare la filiale e amorosa devozione a Don Bartolomeo, un uomo sì radicato nella sua tenace tradizione della montagna veneta ma capace di integrarsi nei grandi problemi della (questo vale almeno per me) nostra città di adozione: La Spezia, che per ben 52 anni egli ha amato e servito come sacerdote ed educatore nelle nuove generazioni accanto al porto, alla marina militare; vicino soprattutto alle migliaia di giovani famiglie che ha unito in matrimonio, di cui ha celebrato i sacramenti dell'iniziazione cristiana ed anche ha accompagnato all'incontro con Dio nel viaggio definitivo da questa vita. Uomo dell'accoglienza e anche di quella discreta ma intransigente disciplina cristiana che gli provenivano dalla sua formazione e dalla sua pluridecennale esperienza nella famiglia di Don Bosco.
Non posso fare a meno di citare il ricordo che ne aveva mio padre, di cui Don Pertile fu insegnante di scuola media negli anni della seconda guerra mondiale, a Varazze, presso il collegio salesiano. Più volte, quando io intrapresi il cammino religioso, mio padre mi diceva: "Prendi come esempio Don Pertile, che ci sapeva educare senza farci pesare nulla, ma ci faveva amare le cose che studiavamo" e si prolongava in esempi concreti di amore per i giovani che Don Bartolomeo metteva in pratica.
Se queste mie parole possono sostenere la causa, ben vengano. Volentieri le richiedo di tenerle in considerazione nel prendere in esame l'interpellanza fatta dal Consigliere De Luca. Dopo aver fatto le dovute verifiche tra i suoi concittadini, soprattutto al Canaletto, constaterà, penso, in maniera inequivocabile l'affetto che la comunità del Canaletto e dell'intera La Spezia mostreranno nei confronti della figura umana e sacerdotale di Don Pertile.
Mi associo all'interpellanza, quindi, proponendo l'intestazione di una via (o piazza) comunale nel quartiere del Canaletto a:
"DON BARTOLOMEO PERTILE, educatore".
Le esprimo tutta la mia stima e le assicuro la mia vicinanza.
In fraternità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure