Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 19.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Brogi: "Il Comune sanzioni Acam o dichiari il proprio fallimento in materia di rifiuti"

Brogi: `Il Comune sanzioni Acam o dichiari il proprio fallimento in materia di rifiuti`

- La situazione sta raggiungendo livelli intollerabili. Quello che è successo oggi in via Piave è in piena regola un attentato alla salute dei cittadini e il Sindaco, la Giunta e la maggioranza che li sostiene, congiuntamente con ACAM, devono rispondere di questo disastro ambientale al quale stanno sottoponendo la cittadinanza intera. Acam deve essere sanzionata per il disservizio generato ma non bisogna fermarsi alle sole sanzioni, bisogna che si faccia luce su questo scandalo nella gestione dei rifiuti in città.

In via Piave, come dimostra la foto, la spazzatura non è stata ritirata negli orari prestabiliti e si è lasciato questo scempio davanti agli occhi dei cittadini: non è la prima volta che accade, i negozianti e i residenti della zona mi hanno segnalato che altre volte la situazione è stata ancor peggiore. Si tratta di un vero e proprio "abuso di posizione dominante" dell'amministrazione e di Acam nei confronti di onesti cittadini che pagano profumatamente per il servizio raccolta differenziata e non hanno alcun tipo di vantaggio, anzi, ottengono in cambio a fronte di una tariffa elevatissima, un danno di tipo sanitario e morale.

È giunto il momento di dire basta a questo disastro: o si prendono provvedimenti seri nei confronti dell'azienda che gestisce il rifiuto in città o la stessa giunta deve dichiarare il proprio fallimento nella materia rifiuti e nella gestione della cosa pubblica. Mi hanno avvertito e alle 19 mi sono recato sul posto per documentare i fatti e solo dopo le chiamate al Comune e al Comando dei vigili un povero operatore è stato destinato con urgenza sul posto e ha iniziato a portare via questo schifo. Siamo pronti a dare battaglia per far vincere i nostri diritti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lorenzo Brogi Archivio


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure