Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Ottobre - ore 21.36

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Viale Fieschi pessimo biglietto da visita per i turisti"

Un lettore: "Non c'è un bagno nè un tettoia per chi sale e scende dai pullman".

"Non sono importanti solo i posti letto"
"Viale Fieschi pessimo biglietto da visita per i turisti"

- Buongiorno,

scrivo per segnalare, nuovamente, la pessima condizione in cui versa Viale Fieschi, porta di uscita verso 5terre e Portovenere, zona di passaggio ormai di sempre più turisti che aspettano le corriere o che risiedono nei sempre più numerosi affittacamere dei quartieri limitrofi, oltre che dei cittadini che si recano allo stadio o in città. Condizioni di degrado che si possono riassumere in due aspetti: quella del verde urbano e quella del manto stradale/pedonale.

La situazione del verde urbano: mancano molti tratti di siepe di pitosporo (così come su Viale Amendola) vuoti che creano un danno all'immagine paesaggistica urbana, trasmettendo un senso di discontinuità e di degrado, dato che tali vuoti si riempiono di spazzatura volante. A questo si aggiunge l'impatto più importante, il vuoto dei platani ormai decimati in Viale Fieschi: disseminati senza un crisma, danno un'immagine veramente triste di scarsa considerazione del paesaggio cittadino e di cura del verde, forse a cui siamo abituati come cittadini, ma che di certo non sfugge a tutti. Sarà previsto un reintegro, come fatto dalla precedente amministrazione comunale in Viale Amendola, delle piante tagliate ed un ripristino di quelle da tempo mancanti in Viale Fieschi?

Situazione zona pedonale/stradale: in Viale Amendola la situazione è visibile a tutti, andrebbe sia riasfaltata completamente la parte pedonale/parcheggi lato "Montagna", sia alcuni tratti della parte stradale dove stanno nascendo pericolose buche, sia alcuni tratti del controviale lato Arsenale. I passanti si ritrovano una strada disconnessa, fatiscente e impraticabile quando piove. E aggiungo indecorosa, basti guardare le connessioni tra alberature e asfalto.

Vorrei anche riprendere l'idea di dare alcuni servizi (bagno chimico ed una tettoia?) a tutti quei turisti che frequentano e spendono nel nostro territorio e aspettano i pullman sul lato dell'Arsenale, lasciati al sole e senza panchine. Non sarebbe possibile creare una piccola copertura removibile e videocontrollata o creare dei servizi analoghi dentro il Montagna? io penso che "fare turismo" sia anche la cura dei dettagli di ciò che offriamo e non solo il numero di posti letto.

Grazie

E.B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News