Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Unanimità su bandiera arcobaleno, occasione perduta"

`Unanimità su bandiera arcobaleno, occasione perduta`

- "Ieri sera dopo la sospensione richiesta dalla collega Tiziana Cattani ho partecipato quale vicepresidente del consiglio comunale e per il Partito Democratico alla conferenza dei capigruppo. In quell'occasione abbiamo ascoltato le brevi esternazioni dei rappresentanti del LGBT. Successivamente è stata presentata una mozione urgente per esporre la bandiera arcobaleno come segno di cordoglio e vicinanza per le vittime della strage di Orlando, firmata da Sinistra Unita per il Socialismo Europeo, Comunisti Italiani, Rifondazione Comunista e Partito Democratico. La mozione è stata approvata con i soli voti contrari di 2 Forza Italia,1 Ncd,1 Lista Chiarandini e altri assenti. Un peccato perchè sarebbe bastato leggere e comprendere le parole del sindaco Massimo Federici che ha ricordato quanto detto dal Presidente U.S.A. Obama alla Comunita Lgbt :"Non vi sono indicazioni al momento che segnalano un complotto più vasto”, ha detto il presidente degli Stati Uniti, che si è rivolto alla comunità Lgbt:”Non siete soli. L’America, i suoi alleati, i suoi amici, sono con voi”, ha detto. “Io prego per voi”, ha aggiunto." Queste parole sono emblematiche e comprendere lo stato d'angoscia e di paura della nostra comunità Lgbt forse avrebbe portato ad una auspicata condivisione sicuramente non strumentale ma finalizzata a far sentire la vicinanza delle Istituzione oltre che alle famiglie dei caduti e dei feriti negli U.S.A , ai nostri concittadini. Le recenti riforme portate avanti dal Governo Renzi sono un chiaro cambio di passo e certamente non potevamo stare in silenzio ed il minuto di raccoglimento non ci sembrava sufficiente. Purtroppo la mozione urgente ha dimostrato le accentuate differenze e sensibilità nei confronti di questi temi e di questi nostri concittadini. Un peccato e penso che i distinguo in questo caso non erano proprio necessari ma malgrado ciò unendoci alle parole del Presidente Obama anche noi, rivolgendoci alla comunità LGbt, vogliamo dire loro “Non siete soli, noi ci siamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure