Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 21.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Troppo inquinamento acustico e atmosferico per i quartieri vicini al porto"

`Troppo inquinamento acustico e atmosferico per i quartieri vicini al porto`

- Gli annunci sulla stampa sia degli organismi di controllo Arpal che dell’Autorità portuale in merito all’inquinamento acustico ed atmosferico,la cui causa maggiore è senza dubbio il porto commerciale.danno quasi per scontato che tale inquinamento non esista affatto nonostante i quartieri di Canaletto,Fossamastra e Pagliari(oltre 10.000 abitanti a stretto contatto col porto)lamentino sempre il rumore diurno e notturno e le polveri nere sui davanzali.
In realtà,considerato che il nostro è l’unico porto così a ridosso dell’abitato,nel P.R.P. erano stati fissati vincoli e prescrizioni per la mitigazione dell’inquinamento che non sono stati ancora rispettati e non sono stati né approvati ne resi esecutivi dal Ministero dell’Ambiente in quanto sono state richieste ulteriori verifiche.
Ma le verifiche tardano sempre ad arrivare nonostante ciò che si legge su parte della stampa locale.
Le centraline spesso non funzionano l’Arpal parla ,a volte,di polveri fine(P.M.10) ma di polveri grosse non si parla l’inquinamento acustico non si menziona quasi mai anche se è questo il più grosso tormento per la popolazione che deve subire 24/24 h al giorno i gruppi elettrogeni in moto delle navi all’accosto nelle banchine.
Non solo non si parla di risolvere i problemi ma pare che l’autorità portuale,ormai a fine mandato,faccia finta di non conoscere gli obblighi per l’Ambito 5 e 6 (calata Paita e Molo Fornelli) comunicati dal Ministero ma si spendono i soldi dei cittadini con mezzi annunci e mezze verità tentando accelerare la sua immagine al fine di scavalcare le stesse ingiunzioni ministeriali e di evitare,come spesso accade,di rispettare le leggi urbanistiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure