Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Novembre - ore 17.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Su Enel non si dimentichino le lotte dei cittadini"

da Europa Verde
"Su Enel non si dimentichino le lotte dei cittadini"

- Finalmente una notizia l'addio al carbone da parte di Enel a La Spezia a partire dal 2021.
Chiaramente però ora i meriti di questa vittoria, seppur scelta ormai chiara in tutto il mondo, cerca di attribuirseli la stessa classe politica che a livello regionale e provinciale promuove il Biodigestore Masterplan,dimenticata e irrisolta bonifica del sito di Pitelli, mancanza di un piano adeguato in merito all'inquinamento derivante da presenza delle navi da crociera e chi più ne ha più ne metta.
Dunque dopo questo passaggio che sta affrontando il mondo intero , visto i drammatici risvolti dei combustibili fossili su clima ambiente salute cosa succederà alla Spezia ?
E' comodo dare una notizia come una vittoria ma a livello ad esempio dell'indagine epidemiologica che sarebbe sempre più necessaria e da sempre da noi invocata come mai tutto sempre tace?

Eppure ci sarebbe tanto da leggere e da scrivere nel merito e riflettere seriamente per prendere provvedimenti concreti....
L'unica realtà è che i movimenti e i comitati che a livello globale e locale da anni promuovono la lotta per la dismissione del carbone hanno ottenuto finalmente una prima vittoria...la classe politica in genere poco ha a che fare e quella locale tantomeno visto anche che il comune di Spezia non ha neanche preso atto ad esempio dell'esigenza di dichiarare lo stato di emergenza ambientale climatica strettamente annesso e connesso...
E' bello sfoggiare medagliette che si attaccano lucide sul petto ma di fatto quali sono i provvedimenti che ad esempio la giunta Peracchini porrà in essere per la tutela dell'ambiente e della salute?

Staremo a vedere e a valutare sempre dalla stessa parte ovvero di chi ha sostenuto le mobilitazioni negli anni e chi le promuoverà e sopratutto terremmo sempre le distanze opponendoci a una classe politica che prende le decisioni sulla testa della gente , non ascoltando i territori promuovendo a spot la questione ambiente e salute .


Andrea Germi
Portavoce Provinciale Europa Verde

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News