Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Agosto - ore 14.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Se chiude Piazza del Mercato, un altro angolo della città alla criminalità organizzata"

"Se chiude Piazza del Mercato, un altro angolo della città alla criminalità organizzata"

- Ogni giorno leggo cose assurde, un sacco di cavolate scritte su piazza Cavour. Il mercato è inquinato perché ci sono le auto! Ma stiamo scherzando? Poi c'è gente che si preoccupa perché non si sente al sicuro sulle panchine. Hanno paura di essere travolti dalle auto che parcheggiano in piazza?
Queste sono tutte polemiche strumentali, in piazza si viene per comprare e stop! Volete le panchine? Non volete le auto dei clienti in piazza? Sapete cosa vi dico, andate pure ai giardini, sedetevi tranquilli all'aria aperta.
La gente dovrebbe solo ringraziare chi lavora in piazza Cavour, perché se non fosse per noi questa sarebbe l'ennesima terra conquistata da spacciatori e prostitute.
In piazza ci sono tanti giovani che hanno investito tutto sul mercato. Giovani che sognano di lavorare e migliorare il proprio posto di lavoro. Voi invece con polemiche inutile state cercando di ostacolare il loro avvenire. Il vostro egoismo è frutto di una politica fondata sul pessimismo, che taglia le gambe a chi invece sogna di rilanciare la piazza più importante della nostra città.
È semplice dare giudizi seduti sulle panchine, quando li vicino c'è chi cerca di portare avanti un lavoro difficilissimo. Sono molti i commercianti che hanno chiuso durante i lavori della nuova piazza, e chi è riuscito a sopravvivere oggi lotta con tutte le sue forze per garantire un futuro alle proprie famiglie.

Lo so che in tanti vorrebbero vederci seduti come voi su qualche panchina. Mi dispiace, ma questo non succederà mai. Con queste mie parole non voglio creare uno scontro generazionale, (lo sappiamo che il 70% degli abitanti di questa città supera i 60 anni), al massimo vorrei aprire un dibattito costruttivo. I parcheggi in piazza sono importanti, servono anche al mattino, ma non basta: non ci dobbiamo fermare qui, anzi serve che il Comune trovi un luogo destinato solo ed esclusivamente per i parcheggi dei nostri clienti. E poi va sviluppato un progetto di marketing che coinvolga tutti i commercianti di piazza Cavour.

In questo momento non servono le polemiche, ma una grande capacità di riuscire a fare gioco di squadra, creando la giusta sinergia tra commercianti e cittadini per salvare piazza del mercato. Se chiudiamo noi, rischiate di consegnare un altro angolo della nostra città alla criminalità organizzata.

Bryan Herdocia
Operatore piazza Cavour

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News