Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Dicembre - ore 19.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Se Medusei non è in grado di ascoltare, torni a fare il mestiere di prima"

In una lettera aperta il Coisp controreplica.

"Se Medusei non è in grado di ascoltare, torni a fare il mestiere di prima"

- Dispiace che l’assessore alla Sicurezza comunale della Spezia se la sia presa per il nostro contributo che vuole essere una critica costruttiva. Ciò che vogliamo rilevare è che la sicurezza, soprattutto per chi lavora cercando di garantirla quotidianamente, è una questione seria che non può essere affrontata con interventi spot o passerelle post elettorali, spesso è un lavoro silenzioso che richiede costanza, grande attenzione e sacrifici anche personali. Purtroppo l’assessore in questione non ha capito quello che noi abbiamo voluto intendere: spesso e volentieri Polizia e Carabinieri vengono impiegati anche nella rilevazione degli incidenti stradali, sul territorio comunale, negli orai serali e notturni cosa che potrebbe fare la Polizia Municipale, la quale però purtroppo quasi mai durante l’arco dell’anno è presente in quelle fasce orarie.

Questo comporta che le pantere della Polizia e le Gazzelle dei Carabinieri facciano fatica a dare risposte veloci per quegli interventi dove si sono consumati dei reati (furti, risse ecc. ecc.) oppure non possano fare prevenzioni per evitare il consumarsi di altri eventi delittuosi. Diciamo questo anche perché è proprio sulle questioni più scottanti che ci saremmo aspettati delle risposte concrete da parte dell’assessore, supportato da tutta la giunta, soprattutto in tema di
immigrazione, vedasi i centri profughi nei condomini o ad esempio sul problema dello spaccio di droga in alcune zone della città vedasi anche i giardini pubblici.

Ci rammarica la reazione piccata dell’assessore il quale con il suo comportamento ha dimostrato che se qualcuno la pensa diversamente da lui non può esprimere liberamente la propria opinione e questo a nostro avviso non è un buon messaggio ma soprattutto ha dimostrato di non voler accettare nè critiche nè suggerimenti e da chi vuol fare politica ed è preposto a rappresentare tutti i cittadini questo comportamento è poco accettabile. Ricordiamo che sono proprio i cittadini ed anche noi del Coisp che con le nostre tasse paghiamo lo stipendio ai nostri rappresentanti politici che avremmo il piacere avessero la compiacenza di ascoltare chi come noi è in campo quotidianamente per assicurare alle persone di vivere con più serenità possibile, con i pochi strumenti che abbiamo a disposizione. Se il dottor Medusei non è in grado di ascoltare e di mettersi in discussione ….. beh forse è il caso che ripensi al suo ruolo politico e magari ritorni a fare il mestiere che faceva prima.

Segreteria Regionale Coisp Liguria

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News